centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  PERCORSI

Occorrenze: trovate 121 / visualizzate 1-25   
Vai a pagina: Successiva | 1 2 3 4 5

Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.
 
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.
 
Shqipëria
Tra passato e presente: Arbëreshë e Albanesi nel Mediterraneo
 
Educación para la Ciudadanía
L'Educazione per la cittadinanza ed i diritti umani è il nome di una materia concepita per l'ultimo ciclo dell'istruzione primaria e per tutto l'arco della secondaria in Spagna, da parte del Parlamento spagnolo (è compresa nella legge organica sull'istruzione), e consiste nell'insegnamento dei valori democratici e costituzionali.
La materia fa riferimento ad una raccomandazione del Consiglio d'Europa del 2002, il cui obiettivo è quello "di promuovere una società libera, tollerante e giusta e che contribuisca a difendere i valori ed i principi della libertà, del pluralismo, dei diritti umani ed il rispetto della legge, che sono le basi della democrazia".
 
Charlie fa surf
 
Ereditare il femminismo




Le pratiche di relazione fra donne,
l'amore femminile per la libertà,
il pensiero della differenza sessuale

 
L8marzo 2008

Dopo la critica femminista della politica e dopo la «modificazione inarrestabile» dei rapporti sociali e dell'ordine simbolico innescata dal femminismo, «la società maschile nel suo insieme (alcuni si ed è forse l'inizio di un cambiamento)non ha preso coscienza della fine del patriarcato né della necessità di confrontarsi con la soggettività politica delle donne.». (Lia Cigarini)
 
«Jambo!»
Saluta in swahili, una lingua africana, Alex Zanotelli e le sue parole sono un atto d'accusa che invita all'azione: il filo che lo lega a Don Milani, l'impegno di parola, l'attivismo per la pace e per un'economia di giustizia.
 
Il nazismo
Dalla follia del controllo dittatoriale, dal delirio di guerra e di dominio, alla logica dello sterminio.
 
La scuola di Barbiana

La vita, l'opera di Don Lorenzo Milani ed i luoghi in cui si è costruita ed ha preso la parola la pratica di una scuola nuova.
 
L'anno del Maiale

Capodanno Cinese, cultura e tradizioni: materiali per la didattica e per la valorizzazione linguistica e culturale.
 
Diwali

La Festa delle Luci, altre festività tradizionali e culture Indiane.
 
25 - Natale!
@
Auguri!
Auguri! Auguri!
Auguri! Auguri!
Auguri! Auguri! Auguri!
Auguri! Auguri! Auguri!
buon anno
nuovo!


Spazio bambini, personaggi, leggende, tradizioni .... elfi, folletti, giochi, auguri ... ed effetti speciali.
 
Ramadan
 
400mila morti


''Qual e' il costo della presenza italiana in Africa? Quante vittime hanno mietuto le guerre di conquista, le operazioni di grande polizia coloniale, le azioni di contro guerriglia, il lancio dei gas sulle popolazioni civili? Anche se, in questi casi, le stime sono sempre necessariamente approssimative, si può comunque sostenere che, fra il 1890 e il 1941, sono morti, a causa dell'espansionismo italiano, circa 400mila fra eritrei, somali, libici ed etiopici. Il paese maggiormente colpito è stato la Libia, con 100mila morti: questi ultimi sicuri, non approssimativi, schedati uno per uno negli archivi del Libyan Studies Center di Tripoli...''
 
La grande madre Cina


Cultura e tradizioni: materiali per la didattica e per la valorizzazione linguistica e culturale.
 
Italiano lingua migrante

L'apprendimento della lingua come strumento di cittadinanza che, nell'incontro tra le culture ed i soggetti, recupera memorie, genera nuovi significati, contaminazioni.
 
C'era una volta



Favole, fiabe,
miti e leggende
di diverse culture.

Testi ed ipertesti
multimediali,
da scaricare,
da leggere,
da percorrere
o ascoltare

 
Sala stampa
Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo - Articolo 19
Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

Costituzione Italiana - articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
 
Il P.E.L.


Il Portfolio Europeo delle Lingue come strumento per attuare il plurilinguismo e il pluriculturalismo e per contribuire, secondo le indicazioni del Consiglio d'Europa, allo sviluppo della cittadinanza europea attraverso la comprensione reciproca, la conoscenza, il confronto, per la difesa e la promozione delle diversità culturali.
 
Pace ad Oriente - Edward Said.


È morto a New York Edward Said. I suoi testi svelano contraddizioni, denunciano incrostazioni ideologiche e complicità, fanno luce su nodi teorici fondamentali, smontano ogni teorema che riduca il conflitto mediorientale a scontro in bianco e nero tra oppressi e oppressori, buoni e cattivi.
 
Autoaggiornamento
Scelta di materiali e suggerimenti per la formazione, saggi, interventi, articoli, prospettive progettuali e scelte metodologiche nell'insegnamento della lingua italiana ad alunni di lingua nativa diversa dall'italiano.
 
In marcia il 12 ottobre

Un'altra Europa è possibile. Costruiamola insieme. L'Europa che vogliamo ripudia la guerra, è aperta, solidale e nonviolenta. Una Nuova Europa per un mondo migliore.
 
SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO 2003
20 – 25 OTTOBRE
 
Eugenio Barba


La pratica teatrale, come «teatro antropologico» o Terzo Teatro.
 

Vai a pagina: Successiva | 1 2 3 4 5



  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

"Da tempo volevamo fare qualcosa, ma non sapevamo come fare. Ma una volta partiti non ci fermarono più" - dai sussurri agli scioperi, testimonianze di operai torinesi Fiat sugli scioperi del '43.

Sciopero! Il testo di un volantino clandestino del 1 marzo 1944 per lo sciopero generale a Torino.

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb