Redattore Sociale - Sostegno, la rete dei "65 movimenti" scende in piazza contro la legge delega

Famiglie e docenti in presidio a Roma il 23 febbraio, davanti a Montecitorio, per chiedere il ritiro del decreto inclusione della Buona Scuola. “La legge 107 ha danneggiato tutti. E studenti, docenti, associazioni, comitati, operatori e assistenti, uniti, per la prima volta, fanno sentire la loro voce".

Nessun commento

Superando.it - Diritto di voto per tutte le persone con disabilia', in tutta Europa

Lo hanno chiesto in Spagna oltre cinquecento persone, manifestando davanti alla Corte Costituzionale di Madrid, dopo che a una giovane donna con disabilità intellettiva tale diritto era stato negato. Si tratta di un’iniziativa sostenuta anche da organizzazioni del nostro Paese come l’AIPD e l’ANFFAS, impegnate da anni – tramite iniziative nazionali e internazionali – a promuovere la partecipazione attiva e consapevole alla vita politica e alle consultazioni elettorali, da parte delle persone con sindrome di Down o altre disabilità intellettive.

Nessun commento

Scuola, la protesta parte dalla piazza: 92 sigle contro le nuove regole

Per chiedere di cambiare i decreti attuativi della Buona Scuola giovedì scendono in piazza le associazioni del settore, che hanno trainato i sindacati e stilato una serie di norme alternative. Nel mirino la penalizzazione dei disabili e degli studenti poveri .

Nessun commento

Superando.it - Sportelli Autismo: presenti! E il Ministero?

«Perché – chiede Claudia Munaro – risposte organizzative peculiari della scuola, come quelle offerte dai CTS (Centri Territoriali di Supporto), dai CTI (Centri Territoriali per l’Inclusione), dagli Sportelli Autismo e dal Servizio Disturbi di Comportamento, costruite con fatica in termini di pensiero e di azione, a basso costo economico, capaci di fornire risposte efficaci e in costante miglioramento alla luce dei bisogni specifici dei siti scolastici, devono essere lasciate in balia di spot politici o della casualità di un bando?»

Nessun commento

Redattore Sociale - Buona scuola, il decreto per l'inclusione dei disabili e' un furto di parole"

Lettera della Ledha ai parlamentari lombardi sullo "Schema di decreto per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità". Alberto Fontana: “Questa non è inclusione ma ulteriore separazione ed emarginazione”.

Nessun commento

Redattore Sociale - Autismo, Linee guida, Iss: In preparazione un tavolo di lavoro con tutti

"Abbiamo appena ricevuto il finanziamento e ci stiamo organizzando per cercare di mettere intorno a un tavolo tutti i protagonisti. Per realizzare delle linee guida basate sull'evidenza scientifica ci vogliono oltre gli scienziati anche i cittadini e le famiglie".

Nessun commento

Redattore Sociale - Sindrome di Sjogren, la malattia "invisibile" che colpisce le donne

Colpisce 0,6 individui ogni mille - quasi esclusivamente donne - e a lungo andare rende difficoltoso mangiare cibi solidi e esporsi alla luce. Eppure la sindrome di Sjogren non è riconosciuta in Italia tra le malattie rare, e dunque chi ne è colpito resta privo di tutele sanitarie. Il 16 febbraio un convegno a Torino .

Nessun commento

Redattore Sociale - Sindrome di Sjogren, la malattia "invisibile" che colpisce le donne

Colpisce 0,6 individui ogni mille - quasi esclusivamente donne - e a lungo andare rende difficoltoso mangiare cibi solidi e esporsi alla luce. Eppure la sindrome di Sjogren non è riconosciuta in Italia tra le malattie rare, e dunque chi ne è colpito resta privo di tutele sanitarie. Il 16 febbraio un convegno a Torino .

Nessun commento

Comunicato stampa FISH - Fondo non autosufficienza: confermati i rischi di taglio

Di Rolando Alberto Borzetti - - 15.02.2017

È confermato il rischio di taglio del FNPS, Fondo Nazionale per le Politiche Sociali (poco più di 300 milioni di euro) e del FNA, Fondo per le Non Autosufficienze (500 milioni per il 2017) paventato dal comunicato FISH dell’altro ieri che ne chiedeva una smentita.

Nessun commento

Redattore Sociale - Sostegno, il Miur: "Accoglieremo le richieste delle associazioni"

Dopo le critiche che gran parte del mondo associativo e sindacale per la disabilità ha rivolto ai decreti attuativi della "Buona scuola", la ministra Fedeli assicura che “le imprecisioni o le problematiche emerse verranno migliorate in ambito parlamentar”. A partire dal diploma di licenza media per gli studenti disabili, messo a rischio dal decreto sulla valutazione.

Nessun commento

Articoli: trovati 1859 / visualizzati 1-10   
Vai a pagina: Successiva | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...