INTERVENTI


La scuola buona, a cinquant’anni da Lettera a una professoressa

A questo punto mi occorre spiegare il problema di fondo di ogni vera scuola. E siamo giunti, io penso, alla chiave di questo processo perché io maestro sono accusato di apologia di reato cioè di scuola cattiva. Bisognerà dunque accordarci su ciò che è scuola buona. La scuola è diversa dall’aula del tribunale. Per voi magistrati vale solo ciò che è legge stabilita. La scuola invece siede fra il passato e il futuro e deve averli presenti entrambi. Don Lorenzo Milani, Lettera ai giudici

Nessun commento

Redattore Sociale - Le REMS rischiano di diventare manicomi giudiziari": parte il digiuno

Il comitato StopOPG lancia una staffetta del digiuno per chiedere di eliminare dal ddl di riforma del codice penale un comma che trasformerebbe le REMS (Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza) nei vecchi OPG. A dar via al digiuno l’ex commissario Corleone: “Chiarire la natura delle Rems è una priorità assoluta”.

Nessun commento

Dislessia e disturbi dell'apprendimento, c'e' una proposta di legge

Dalla formazione obbligatoria per i docenti alla riduzione dei tempi per la predisposizione del piano didattico personalizzato. Sono solo alcuni dei punti previsti nella proposta di legge in materia di Disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa) in ambito scolastico presentata dall’Associazione dislessia discalculia Lodi (Addl) e supportata dal deputato della Lega nord Guido Guidesi.

Nessun commento

Redattore Sociale - Parlare di disabilita' con i termini giusti: una carta deontologica per i giornalisti

Basta con pietismo, buonismo o sensazionalismo: il linguaggio deve essere accorto e rispettoso dei diritti e della dignità delle persone, non discriminante. Hanno aderito a questa proposta Odg Abruzzo, Unitalsi, Comunità di Capodarco, Rete Sole e Sanità Informazione.

Nessun commento

Redattore Sociale - Ausili "strumento di cittadinanza", Fish: "I nuovi Lea non li riconoscono"

- Interventi - 09.04.2017

Tra le critiche, l'assenza di riferimenti alla Convezione Onu e l'esclusione delle associazioni dalla Commissione per l'aggiornamento. “Stiamo per chiedere formalmente a Lorenzin di aprire alle associazioni

Nessun commento

Redattore Sociale - Autismo, boom di titoli: ecco perche' piace tanto a editori e registi

Un boom di film e libri: solo negli ultimi cinque anni, piccoli e grandi editori hanno pubblicato circa una cinquantina di titoli. Bandirali (Uovonero): "Piace agli editori perché interessa gli scrittori". Cacace (As Film Festival): "Ampliano lo spettro della rappresentazione".

Nessun commento

Superando.it - Scuola: tutto quello (ed e' molto) che ancora non va

- Interventi - 31.03.2017

Dopo che nei giorni scorsi la Federazione FISH aveva chiesto un incontro con la ministra dell’Istruzione Fedeli, sottolineando una serie di punti «tutt’altro che marginali, rimasti irrisolti dopo i pareri delle Commissioni Parlamentari competenti, sui Decreti Attuativi della Legge “La Buona Scuola”», anche la FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle Persone con Disabilità) e FIABA (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche) rilevano il permanere di alcune importanti criticità, centrate per la maggior parte su questioni analoghe.

Nessun commento

Comunicato stampa FISH - LEA, approvati ma non applicabili

I nuovi LEA sono stati dunque pubblicati in Gazzetta Ufficiale (18 marzo) ma, nonostante la grande enfasi, risultano ancora lontani dall’essere applicabili.

Nessun commento

Comunicato stampa FISH - 1957-2017, per un’Europa dei Cittadini

Per il nostro movimento l’Europa rappresenta un punto di riferimento centrale per il diritto di cittadinanza, per la diffusione di una cultura basata sui diritti umani. La nostra partecipazione a una serie di confronti transnazionali, anche attraverso l’EDF, il Forum Europeo della Disabilità, dimostra questo nostro patrimonio genetico, un tratto fondante che sempre abbiamo rafforzato.....

Nessun commento

Redattore Sociale - Musica e teatro nel giardino sensoriale accessibile ai disabili

Presentato a Palermo il progetto Giardini Condivisi. Si tratta di un grande palcoscenico all'aperto che, oltre ad avvicinare i ragazzi alla natura, mira anche a fare conoscere l'arte attraverso i cinque sensi.

Nessun commento

Articoli: trovati 1062 / visualizzati 1-10   
Vai a pagina: Successiva | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...