Diritto scolatico - Tribunale di Vibo Valentia – Ordinanza del 21 luglio 2016

Anche il Tribunale di Vibo Valentia si è pronunciato sulla questione degli insegnanti di sostegno inseriti “in coda” nel relativo elenco, riconoscendo agli stessi il diritto di essere inseriti “a pettine” e quindi in base all’effettivo punteggio posseduto.

Nessun commento

Superando - Diritti umani, Convenzione e movimento italiano sulla disabilita'

«Sarebbe importante – scrive Giampiero Griffo – che il movimento italiano delle persone con disabilità e delle loro famiglie si interrogasse su come utilizzare i nuovi strumenti di pressione internazionale, provenienti dalle Nazioni Unite e anche dall’Europa. Spesso, invece, si ignorano i nuovi standard di politiche internazionali sui diritti umani delle persone con disabilità che i Governi si sono impegnati a rispettare, mentre sono temi che dovrebbero portare ad approfondimenti specifici, per rafforzare la nostra stessa capacità di partecipazione e interlocuzione sulle politiche e le decisioni che ci riguardano».

Nessun commento

Redattore - Universita', cresce la soddisfazione degli studenti con disabilita'

MILANO. Per gli studenti con disabilità le università italiane sono luoghi abbastanza accoglienti, con servizi che man mano stanno migliorando. È quanto emerge dai primi dati di una ricerca del Censis in 40 università, anticipati oggi a Milano durante l'incontro organizzato dal Coordinamento degli atenei lombardi per la disabilità (Cald) allo Iulm.

Nessun commento

Trasferimento tra dipendenti 5 dipendenti che hanno la legge 104

Di Giuseppe Bellucci - Domande e risposte - 24.10.2016

Siamo 5 Assistenti tecnici che usufruiscono della legge 104 due sono perdenti posto. Chi ha la precedenza tra questi. il primo è residente con figlia disabile, il secondo residente con moglie lavoratrice disabile, il terzo residente con padre disabile, il quarto non residente con madre disabile, il quinto ...

Nessun commento

Superando.it - Legge Delega sull'Inclusione: stato dell'arte e proposte

In vista dell’emanazione della Legge Delega sull’Inclusione Scolastica, si terrà il 15 novembre a Roma la Giornata Formativa Nazionale intitolata appunto “Legge Delega sull’Inclusione: stato dell’arte e proposte”, cui parteciperà un numero significativo di autorevoli figure del settore, con l’obiettivo di favorire un confronto operativo tra le diverse esigenze, attraverso la collaborazione di tutte le componenti del mondo scolastico

Nessun commento

Redattore Sociale - Disabilita', approvato il Piano d'azione biennale: ora la parola a regioni e province

Di Rolando Alberto Borzetti - News - 21.10.2016

Tenuto conto delle indicazioni emerse in esito alla V Conferenza nazionale sulle politiche per la disabilità, è stato definitivamente approvato ieri, 19 ottobre, il Piano d'azione biennale in materia di disabilità.

Nessun commento

Redattore Sociale - Disabilità intellettiva, con l'inclusione si aprono le porte dell'università

La battaglia di un gruppo di genitori per l’accrescimento e il riconoscimento delle competenze scolastiche. Ilaria ha ottenuto che sua figlia fosse ammessa all'esame di maturità e ora è iscritta a Lettere: "Comunque vada per noi è una grande vittoria"

Nessun commento

Redattore Sociale - Sindrome di Down, Aipd: "Averla esclusa dai nuovi Lea e' stato un errore"

La denuncia del presidente dell'Associazione Italiana Persone Down durante il convegno "Sindrome Down 150 anni di cammino" tenutosi presso l'ospedale Bambin Gesù a Roma. "Stiamo combattendo perché sia nuovamente tutelata come tante altre sindromi" .

Nessun commento

Superando.it - Perche' ci sono famiglie che preferiscono le scuole speciali?

«Le scuole speciali – aveva scritto lo scorso anno Giovanni Merlo nel libro "L’attrazione speciale". Minori con disabilità: integrazione scolastica, scuole speciali, presa in carico, welfare locale (Maggioli Editore, 2015) – esistono ancora e non si tratta nemmeno di un fenomeno così residuale, come si potrebbe pensare.

Nessun commento

Comunicato stampa FISH - Videosorveglianza? No, grazie

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap osserva con preoccupazione culturale, politica e pratica l’accelerazione verso l’approvazione di una norma che prevede l’adozione della videosorveglianza negli asili-nido, nelle scuole d’infanzia e nelle strutture sanitarie e sociosanitarie destinate alle persone anziane o con disabilità. Il testo unificato di ben sette proposte di legge è all’esame in questi giorni delle Commissioni Lavoro, Istruzione, Affari Sociali della Camera per poi passare celermente all’approvazione dell’Aula.

Nessun commento

Articoli: trovati 1855 / visualizzati 61-70   
Vai a pagina: Precedente Successiva | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ...