centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  Condividi questa risorsa didattica
DNA




Tra bisogno di sicurezza e certezza dei diritti le prinicpali problematiche connesse alla schedatura genetica generalizzata. Pratiche ed indirizzi in Europa, l'iniziativa italiana, voci critiche, la proposta di Scotland Yard per i ragazzini difficili.

UK, bollino DNA sui ragazzini vivaci - Scotland Yard propone la schedatura genetica dei ragazzini difficili dai 5 anni in su. 18 marzo 2008
http://punto-informatico.it/2225760/PI/News/UK--bollino-DNA-sui-ragazzini-vivaci/p.aspx
 
Banca italiana del DNA: ormai ci siamo.
  1. La creazione del database
  2. Favorevoli e contrari
  3. Rodotà: i rischi ci sono, eccome
http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2067742&p=1
 
Il Governo vara la Banca Dati del DNA
http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2104210
 
UK, chi gioca col DNA dei cittadini? Se lo chiede il governo britannico. Il database nazionale già contiene il DNA di 4 milioni di persone, oltre il 5 per cento della popolazione. Soprattutto neri - 10 gennaio 2008
http://punto-informatico.it/servizi/ps.asp?i=2155634
 
Italia - ADESIONE AL TRATTATO DI PRUM E ISTITUZIONE DELLA BANCA DATI NAZIONALE DEL DNA E DEL LABORATORIO CENTRALE
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/pacchetto_sicurezza/banca_dati_DNA.pdf
 
LE MISURE LEGISLATIVE PER LA SICUREZZA
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/pacchetto_sicurezza/guida.pdf
 
L'Autorità per la privacy chiede che il governo italiano garantisca i diritti fondamentali dei soggetti “schedati” nella banca dati del DNA.
http://www.molecularlab.it/news/view.asp?n=5578
 
DNA - Schediamoli da piccoli (17 marzo 2008)
http://www.pane-rose.it/files/index.php?c3:o11398
 
«Gli innocenti stiano tranquilli? Lo diceva anche il Mein Kampf» Parla un attivista della tutela della privacy: «Sbagliato accettare i controlli con noncuranza. In Gran Bretagna i dati archiviati sono stati rubati e rivenduti ad aziende private»
http://www.peacelink.it/cybercultura/a/23384.html
 
Rodotà: «Banca dati del Dna? Rischio schedatura di massa» I dubbi dell'ex garante della privacy sul data-base con le "impronte" genetiche dei "criminali"
http://www.peacelink.it/cybercultura/a/23390.html
 
Il buio dei diritti - di STEFANO RODOTÀ
http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/cronaca/privacy-ufficio/commento-rodota/commento-rodota.html
 

Genetica - L'A B C delle Biotecnologie. Ipertesto didattico.

http://www.scienza-on-line.it/schede/scheda10/index.htm
 
Tutti vogliono le nostre impronte.  Scotland Yard vuole schedare i bambini irrequieti, gli Usa tutti i passeggeri in volo. E anche per entrare a Disney World c'è un riconoscimento biometrico.
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=7137&numero=999
 
Condividi questa risorsa didattica


  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

ENGLISH LESSONS AND TESTS.

"Progresso e catastrofe" - In due parole tutto il Novecento Recensione al testo di Salvatore Natoli di UMBERTO GALIMBERTI

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb