INTERVENTI


Cure domiciliari: sollecitazione al Parlamento e al Governo

 Come sapete la raccolta di firme e adesioni alla Petizione popolare nazionale per il riconoscimento del prioritario diritto esigibile alla cure socio-sanitarie domiciliari è terminata, con il Vostro prezioso sostegno del quale Vi ringraziamo sentitamente, il 31 dicembre 2015.

Nessun commento

Scheda n.511.- Commento alla legge regionale Puglia n° 31/15 sulla riassegnazione delle competenze delle province

 La Regione Puglia ha finalmente approvato la legge regionale n° 31/2015 concernente l'assegnazione delle competenze provinciali in applicazione della legge Delrio n° 56/14.

Nessun commento

Scheda n.510.- Rafforzato il diritto alle supplenze brevi (Nota 2966/15)

Il MIUR con Nota prot. n° 2966/15 ha stabilito che dal 1/9/2015 le supplenze brevi non dovranno più essere pagate dalle singole scuole, e gravare quindi sul fondo di istituto, ma verranno pagate direttamente dal Ministero dell'Economia e delle Finanze previa trasmissione della documentazione da parte del MIUR.

Nessun commento

Scheda n.514 - Rafforzato il diritto al docente per il sostegno specializzato (DM 326/15)

Il MIUR con D.M. n° 326/15 ha dettato due norme che garantiscono per la nomina di supplenti per il sostegno la priorità a quanti siano in possesso del titolo di specializzazione conseguito anche dopo i normali termini di scadenza per l'inserimento nelle graduatorie.

Nessun commento

Redattore Sociale - Dopo di noi, la critica di una mamma: “Fine dell’assistenza domiciliare”

Chiara Bonanno, caregiver a tempo pieno, punta il dito contro la norma approvata alla Camera e chiede la rettifica dell’articolo 4 secondo cui "di fronte a difficoltà, si potrà ricevere aiuto solo per allontanare il disabile, non per tenerlo in casa”

Nessun commento

Non sono poi così peregrine, le nostre proposte sul sostegno

Da quando la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) e la FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali di Persone con Disabilità) hanno ottenuto che venisse presentata alla Camera nel 2013 la Proposta di Legge n. 2444, aggiornata sino ad oggi, è partito un vero e proprio fuoco di artiglieria su due punti caratterizzantila Proposta stessa, rispetto al miglioramento della funzione del docente di sostegno: la nuova e più approfondita loro formazione iniziale e le loro nuove carriere separate. Mi permetto qui di verificare quanto queste critiche siano superabili.

Nessun commento

Visite mediche di controllo: no alla reperibilità dei lavoratori invalidi

Non sono tenuti al rispetto dell’obbligo alla reperibilità in caso di visite mediche di controllo alcuni lavoratori indicati di seguito.

Nessun commento

Redattore Sociale - "Dopo di noi", le associazioni promuovono la legge. Ma con un 6 scarso

Soddisfatte le principali associazioni, che però criticano sopratutto la mancata de-istituzionalizzazione e sollevano dubbi sulla “reale operatività”. Fish: “Manca un organico ripensamento di politiche e servizi”. Bocciatura secca dal gruppo “Il Dopo di noi lo decidiamo noi”. Cauta l'Angsa: "Obiettivo è de-istituzionalizzare, ma occorre essere realistici e costruire anche contesti per i più gravi”

Nessun commento

Dal Fatto Quotidiano - Santificazione di Padre Pio e il ritorno dei totem ancestrali

Mancavano all’appello Padre Pio efrate Mandic, sono arrivati anche loro e ora siamo al completo. La religione è servita, il popolo, facile alla lacrima, si affolla per chiedere miracoli. I frati che hanno perseguitato padre Pio in vita ora lo portano in spalla e lo esaltano come supereroe. I preti, a cominciare dal vescovo Fisichella che pontifica dalla sacrestia di Porta a Porta, gongolano per la grande fede dimostrata dalle masse religiose, che, dopo quelle operaie dissoltesi in paradiso, sono le uniche rimaste sulla piazza.

Nessun commento

Il "dopo di noi" in casa con i fratelli disabili, "la legge lo preveda"

Appello di Marina Cometto, che già all'inizio dell'iter della proposta di legge aveva chiesto di considerare il “dopo di noi a domicilio”. Oggi rilancia: “Mia figlia non sa parlare, ma con gli occhi esprime la serenità di tornare a casa. I suoi fratelli vogliono occuparsi di lei, ma lo Stato deve sostenerli”

Nessun commento

Articoli: trovati 1036 / visualizzati 131-140   
Vai a pagina: Precedente Successiva | ... 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 ...