Ce ne faremo una ragione
di Mauro Prensini - 23-10-2014
Sul sito del Partito Democratico, il 21 ottobre scorso, è stato pubblicato un comunicato stampa scritto dall'onorevole Francesca Puglisi che ha la delega alla Scuola...
I pub e la buona scuola di Renzi
di Giuseppe Aragno - 21-10-2014
E' un mistero glorioso: la scuola che Renzi propone, la favola bella della "svolta epocale", attiva e innovativa, non prevede studenti.
Lettera aperta di una DSGA
di Maria Zammitti - 19-10-2014
LETTERA APERTA
Al ministro, al capo del governo, ai sindacati

RIDOTTA PIANTA ORGANICA ATA - "Il numero dei posti per il personale ausiliario, tecnico e amministrativo viene ridotto a 2.020 unità "in considerazione di un generale processo di ...
Con chi sta la politica?
di Mauro Artibani - 15-10-2014
In Parlamento c'è un Onorevole, già potente Ministro dell'Economia, che nel bel mezzo della crisi amava dire "la crisi è terra incognita". Gulp, come un metereologo che non vede il domani.
A Napoli in campo gli squadristi
di Giuseppe Aragno - 14-10-2014
Dopo i fatti di Roma e l'uccisione di un tifoso napoletano, squalificarono lo Stadio San Paolo, nel «doveroso silenzio» della stampa sulla polizia distratta e sulla fede neofascista dell'omicida.

LA SCUOLA CHE VOGLIAMO
Legge di Iniziativa Popolare
“Per una Buona Scuola per la Repubblica”

Uniti verso lo sciopero sociale
Marcella Raiola - 23-10-2014
I ragazzi di Link, associazione studentesca sempre in prima linea per la difesa del diritto allo studio, hanno organizzato, ieri, dalle 15,00 alle 19,00, presso la sede centrale dell'Università "Federico II" di Napoli...
Permessi retribuiti per il diritto allo studio
Sindacato Sab - 16-10-2014
Per tutto il personale scolastico la scadenza della domanda entro il termine perentorio del 15 novembre 2014.
Cittadinanza attiva
Il nostro pianeta - 15-10-2014
Invitiamo scuole, associazioni, gruppi giovanili, comunità e organizzazioni locali a partecipare alla Global Education Week 2014, realizzando attività di sensibilizzazione sui temi della sicurezza alimentare.
Divieto d'accesso al TFA
Cub scuola Torino - 14-10-2014
la balcanizzazione del processo di formazione degli insegnanti e il prevalere di interessi privati danneggia gravemente i precari della scuola e nega loro un diritto fondamentale.
Valutazioni nebbiose e dispersioni reali
Francesco di Lorenzo - 17-10-2014
Il ministro Giannini si autoassolve così, dandosi un voto, un bel sette e mezzo, per quello che ha fatto finora per la scuola italiana. In effetti, a guardare bene all'entità di ciò che veramente ha prodotto, siamo nella più completa approssimazione. Lei si è detta severa e secchiona. A noi, invece, sembra che sia stata solamente larga di manica. Il suo ultimo annuncio, dopo essersi autopromossa, è che saranno valutati anche gli insegnanti. Il sistema per farlo? 'Prevediamo una valutazione interna e una esterna alla scuola, secondo regole internazionali'. Come dichiarazione è quanto di più generico e confuso possa esistere. Intanto, mentre si discute sull'esame di Stato fatto solo con i commissari interni e si allunga la lista di chi non è d'accordo, arriva la notizia che la dispersione scolastica è su cifre da record negativo. Non sarebbe ora di passare dal dire al fare?
Bomba libera tutti
Pina Caporaso e Daniele Lazzara - 17-10-2014
In una quarta elementare i bambini e le bambine riflettono sull'identità di genere, attraverso le storie, le immagini televisive, il confronto e la discussione tra pari. Ne emerge un quadro in cui è evidente quanto siano radicate le visioni più ricorrenti del maschile e femminile, attraverso tanti noti stereotipi di genere. Al tempo stesso, però, si palesa la capacità dei bambini/e di notare le criticità e le ristrettezze di un adeguamento troppo rigido ai ruoli imposti ai generi. Una scuola, una classe, 26 bambini e bambine, due generi a confronto: per una fotografia dei rapporti tra maschile e femminile che ancora dobbiamo immaginare. Il documentario dura circa cinquanta minuti.