Governo ladro
Lucio Garofalo - 01-05-2022

Il mio stipendio mensile, dopo oltre 30 anni (!) di carriera nell'ambito dell'insegnamento, non solo non ha ricevuto un incremento adeguato, ma è stato ridotto da questo governo di ladri: un comitato di affaristi. È il peggiore esecutivo della storia repubblicana! Peggiore persino dei governi presieduti da due gangster istituzionali quali Monti e Renzi. Ed ho detto tutto. Fino allo scorso anno percepivo i 100 € relativi al bonus Irpef, ex "bonus Renzi", poi esteso dal governo Conte alle fasce di reddito annuo superiori ai 15 mila euro. All'inizio non percepivo il "bonus Renzi" per pochi euro, ma il governo Conte l'ha esteso pure ai lavoratori col mio reddito annuo. Purtroppo, dal 2022, per effetto di una "riforma fiscale" varata dal governo Draghi, i 100 euro sono stati cancellati, per cui oggi mi ritrovo a percepire uno stipendio ben più basso rispetto al passato, con il costo della vita che ormai sta salendo alle stelle, in un modo inaccettabile.


interventi dello stesso autore  commenta condividi pdf