Giuseppe Tuozzo - ultimi interventi
Giuseppe Tuozzo - 18-10-2007
Per rimanere solo a quest'anno scolastico, sono stati tagliati 350 posti di sostegno. Ora veniamo a sapere che tra qualche giorno l'USP assegnerà 45 nuove cattedre sulle varie classi di sostegno. Questo è tutto? E gli altri (al minimo) 300 alunni disabili? E gli altri 300 precari? Sono sfortunati o che? Hanno perso alla lotteria o stiamo parlando di diritti e dignità negate alle famiglie ed ai precari?
Abbiamo la sensazione di essere presi per i fondelli con in più un Ministro della Pubblica Istruzione, On.
G. Fioroni, che candidamente afferma di voler ridurre significativamente in futuro il numero e il ruolo degli insegnanti di sostegno e di modificare addirittura la Legge 104!
Giuseppe Tuozzo - 12-10-2007
Stamani tramite il CSA di Salerno abbiamo saputo che le cattedre assegnate sul sostegno alla nostra provincia sono 45, ancora non si conosce però la ripartizione fra i vari ordini di scuola. Francamente ci aspettavamo di più, ma è comunque un risultato importante ottenuto SOLO grazie alla grande mobilitazione del Comitato dei docenti precari e del Comit. dei familiari degli alunni disabili, con il supporto dei COBAS scuola di Salerno E' solo il primo risultato, la mobilitazione continuerà fino alla reintegrazione di tutte le cattedre eliminate!
Giuseppe Tuozzo - 05-10-2007
Dopo 40 giorni di lotte, manifestazioni, presìdi, sit-in, volantinaggi e incontri istituzionali, i docenti precari di sostegno e le famiglie dei diversamente abili si ritrovano al punto di partenza!
In questi giorni di grande mobilitazione, locale e nazionale, si sono spese tante chiacchiere:articoli sulla stampa, solidarietà di qualche politico, interrogazioni parlamentari ecct ma in concreto RIMANGONO I 355 POSTI TAGLIATI SUL SOSTEGNO AI DIVERSAMENTE ABILI!
Giuseppe Tuozzo - 26-09-2007
Il 14 ottobre tutti gli italiani saranno chiamati a votare democraticamente per l'elezione dei vertici del nuovo Partito Democratico di cui faranno parte anche il ministro della Pubblica Istruzione Fioroni ed il viceministro Bastico.
I docenti precari sono molto delusi dalla politica scolastica messa in atto dal ministero visti i pesanti tagli agli organici degli insegnanti di sostegno, molto penalizzanti nei confronti degli studenti più deboli e bisognosi di aiuto, e l'assegnazione degli spezzoni orario inferiori alle 7 ore ai docenti già di ruolo, decisione che oltre a sottrarre possibilità di lavoro ai docenti precari comporterà un aggravio della spesa della pubblica amministrazione, visto che gli spezzoni devono essere retribuiti in base allo stipendio percepito.
giuseppe tuozzo - 11-09-2007
Sconcerto e rabbia, hanno suscitato le parole pronunciate dal Min.Fioroni ai microfoni di Repubblica tv, allorquando incalzato dalla giornalista sui tagli al sostegno ha detto:"Fortunatamente la matematica non è un opinione, il numero dei disabili è diminuito mentre quello degli insegnanti di sostegno è aumentato...." dobbiamo ridere?? Come mai, Sig. Ministro a Salerno 355 docenti di sostegno non lavorano? Come mai anche a Messina e Avellino tanti docenti sono a casa?
Giuseppe Tuozzo - 03-09-2007
Il Comitato Insegnanti Precari della Scuola di Salerno, Cobas scuola e Genitori alunni disabili del VI e del X Circolo Didattico Salerno, dopo il taglio di 355 posti sul sostegno hanno intrapreso una lotta che si protrae ormai da giorni: con manifestazioni, presidi, sit-in, volantinaggi e incontri Istituzionali per far conoscere la drammatica situazione venutasi a creare a Salerno. Il taglio è stato fatto sulla base di non precisate disposizioni della Legge Finanziaria dello Stato, a fronte di un aumento di iscrizione di alunni disabili sono diminuiti gli insegnanti di sostegno .
Giuseppe Tuozzo - 29-08-2007
Le famiglie vivono ore d'angoscia, non vogliono veder vanificare, per ragioni contabili (la scuola non deve essere considerata una spesa, ma un investimento sul futuro), quei successi e miglioramenti dei loro figli, spesso raggiunti dopo anni di sacrifici ed impegni. Quale progetto educativo, quale crescita ci potrà mai essere in classi di 30-35 alunni con docenti di sostegno che dovranno seguire 4-5 disabili?
Selezione interventi
Ultimi interventi
Anno scolastico 2000 - 2001
Anno scolastico 2001 - 2002
Anno scolastico 2002 - 2003
Anno scolastico 2003 - 2004
Anno scolastico 2004 - 2005
Anno scolastico 2005 - 2006
Anno scolastico 2006 - 2007
Anno scolastico 2007 - 2008
Anno scolastico 2008 - 2009
Anno scolastico 2009 - 2010
Anno scolastico 2010 - 2011
Anno scolastico 2011 - 2012
Anno scolastico 2012 - 2013
Anno scolastico 2013 - 2014
Anno scolastico 2014 - 2015
Anno scolastico 2015 - 2016
Anno scolastico 2016 - 2017
Anno scolastico 2017 - 2018
Anno scolastico 2018 - 2019
Anno scolastico 2019 - 2020