Salerno: violata la Costituzione
Giuseppe Tuozzo - 29-08-2007
Il prossimo anno scolastico avrà il sapore amaro per 600/700 ragazzi "disabili" nel salernitano, infatti, i conti sono presto fatti: il personale docente precario sul sostegno sarà decurtato di 360 cattedre, considerato che mediamente viene nominato un docente di sostegno ogni due alunni, ecco che si arriva a questa VERGOGNOSA CIFRA!

A Salerno, ma anche in altre zone dell'Italia, si viola la Costituzione, che all'art.3 recita:

"È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese"

Eppure, tutti questi alunni hanno diritto all'istruzione, hanno diritto all'insegnante di sostegno, garantito loro dalla Diagnosi Funzionale redatte dalle ASL di competenza(L.104):

perché l'amministrazione centrale si arroga il diritto di negare l'istruzione a centinaia di ragazzi, nella consapevolezza che quando lo ha fatto in passato è stata sempre condannata dai vari Tribunali?

Le famiglie vivono ore d'angoscia, non vogliono veder vanificare, per ragioni contabili (la scuola non deve essere considerata una spesa, ma un investimento sul futuro), quei successi e miglioramenti dei loro figli, spesso raggiunti dopo anni di sacrifici ed impegni. Quale progetto educativo, quale crescita ci potrà mai essere in classi di 30-35 alunni con docenti di sostegno che dovranno seguire 4-5 disabili?

La delusione, l'amarezza e lo sconcerto sono palpabili tra le famiglie dei disabili e tra i docenti di sostegno che con speranza e fiducia, in massa, avevano dato il consenso allo schieramento di centro-sinistra, nella convinzione, che ci fosse una inversione di rotta e che il nuovo Governo attuasse una politica di maggiore attenzione verso quelle fasce, della popolazione, più deboli: il sogno è diventato un incubo.


Giuseppe Tuozzo
doc di sostegno precario
comit.doc.precari di Salerno
http://precarisalerno.forumup.it


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf