centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  SCHEDA RISORSA

Condividi questa risorsa didattica
Transdisciplinare
Storia
Storia delle donne in tempo di guerra. (II guerra mondiale)

Lingua: Italiana
Destinatari: Tutti
Tipologia: Ipermedia

Abstract: 70 anni fa cominciava la Seconda Guerra Mondiale, con le sue cruenti battaglie e con le sue strategie spietate. E la guerra, si sa, è cosa da uomini. In Europa tutta la popolazione maschile ritenuta abile è chiamata a combattere al fianco di Hitler o contro di lui. E le donne? Cosa ne è di tutte coloro che rimangono nelle case di città o di campagna, di coloro che devono affrontare dolori e privazioni, sostituire gli uomini nei posti di lavoro, crescere da sole i figli e da sole decidere da che parte stare? Correva l'anno dedica loro la puntata La guerra e le donne, la guerra di che è rimasto a casa, la guerra nella vita quotidiana, con il pane razionato, il mercato nero, gli sfollamenti di massa, i bombardamenti. Ma racconteremo anche le storie delle altre donne, di quelle che prendono posizione e, in qualche caso, imbracciano le armi. Dalla parte della Resistenza, come Carla Capponi, che parteciperà all'organizzazione dell'attentato di Via Rasella a Roma, e come Paola Del Din, paracadutista in una divisione d'assalto. O dall'altra parte, quella rimasta fedele a Mussolini, come Raffaella Duelli, ausiliaria della Repubblica Sociale Italiana. Sono ancora le donne, infine, a pagare l'odioso prezzo della liberazione, come le tante, tantissime, violentate dai marocchini al seguito dell'esercito francese nel doloroso capitolo dello sfondamento della linea Gustav, in Ciociaria.

https://youtu.be/jmYRA6mpbBw?list=PLC61013CF2526AF53

Condividi questa risorsa didattica

I giudizi degli utenti

Assenti

Aggiungi il tuo giudizio    Precedenti risultati   


  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

ENGLISH LESSONS AND TESTS.

"Progresso e catastrofe" - In due parole tutto il Novecento Recensione al testo di Salvatore Natoli di UMBERTO GALIMBERTI

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb