Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 29 - a.s. 15/16
fuoriregistro
newsletter n. 29 - a.s. 15/16
BACHECA
Elezioni amministrative 2016
Lucio Garofalo - 07-05-2016
Si è avviata ufficialmente la campagna elettorale per le consultazioni amministrative del 2016. Si vota in numerosi centri dell'Irpinia. A me preme osservare alcune cose.
I Sindacatoni che cercano di uscire dal coma chiedono le dimissioni di Giannini
Vincenzo Pascuzzi - 06-05-2016
Risulta chiaro e palese che i 4 citati Sindacatoni stanno cercando di recuperare immagine, visibilità, credibilità, di uscire dal coma successivo allo sciopero del 5 maggio, riuscitissimo ma tradito, non portato subito all'incasso.
«Mille euro per ogni alunno disabile», scontro sui fondi alle scuole paritarie
Corriere Sociale - 05-05-2016
«Con un emendamento al decreto "Scuole belle" il governo dimentica totalmente l'emergenza nelle scuole pubbliche, dove mancano insegnanti di sostegno qualificati e i ragazzi disabili spesso vengono parcheggiati nelle aule abbandonati a loro stessi», tuonano i parlamentari M5S delle commissioni Cultura di Camera e Senato. «Ci sarebbe piaciuto che il governo avesse stanziato fondi anche per la scuola pubblica, in questo modo si crea una discriminazione inaccettabile».
Le origini dell'egemonia della TV commerciale e il suo declino all'epoca dei social media
Federico Repetto - 03-05-2016
Questo saggio è un tentativo di ricostruire la genesi della neotelevisione (la televisione multicanale a colori che trasmette 24 su 24, pagata in tutto, o in buona parte - nel caso della Rai - dalla pubblicità) e il suo ruolo nella formazione dei bambini e dei ragazzi come futuri cittadini, nella convinzione che, in seguito al suo sviluppo, negli anni ottanta si sia delineata una nuova configurazione relativamente stabile della cultura italiana, distinta da quella precedente degli anni sessanta-settanta.
GALASSIA SCUOLA
Cosa cela l'assenza di griglie di valutazione del concorso?
di Enrico Maranzana - 07-05-2016
Il ministro Giannini ha dichiarato che gli scritti del concorso a cattedra verificano "la abilità metodologica e didattica e dunque s'innalzerà il livello qualitativo" dell'istruzione in Italia.
Aisha e l'Invalsi
di Enrico Paselli - 06-05-2016
Spuntavano due minuscole scarpette da tennis, sporche di fango. Dietro la tenda doveva esserci rimasto un pupazzetto, forse di Ania, era lei che li portava spesso, nonostante il divieto del maestro.
No ai quiz INVALSI
di Lucio Garofalo - 03-05-2016
Puntuale come Sanremo, ogni anno, nel mese di maggio, ritorna pure il dottor INVALSI. Ma a che serve, visto che la situazione non è affatto migliorata, anzi peggiora ulteriormente ogni anno che passa?
Animatori Digitali: la diapositiva-spot per Renzi
di Gianfranco Scialpi - 02-05-2016
Il report trasuda entusiasmo e coinvolgimento per l'assunzione del ruolo di Animatore Digitale. Anch'io lo sarei se dall'altra parte della medaglia ci fosse un compenso annuo di almeno 1.500-2000 € netti...
GRANDANGOLO
Si celebra la pace e l'unità d'Europa...rimbocchiamoci le maniche
di Giocondo Talamonti - 07-05-2016
Il 9 maggio è il giorno indicato dall'Europa per celebrare la pace e l'unità. Di quale unità si parla? Si alzano muri ovunque. Come fare?
Lettera alle mie amiche che mi hanno ucciso nell'anima
di Claudia Pepe - 03-05-2016
Penso, mentre vedo i miei genitori che con tanta dignità e intelligenza non hanno sporto denuncia nei vostri confronti, che i vostri e voi stesse avete risparmiato sull'educazione e investito nell'ignoranza.
Maltrattamenti infanzia e storture di un paese civile
di Severo Laleo - 02-05-2016
Il nostro Stato ogni giorno diventa sempre più incapace di dare sostanza con investimenti prioritari e d'obbligo alla realizzazione dell'art. 3 della Costituzione.
NOTIZIE DAL FRONTE
Trucchi governativi
Francesco di Lorenzo - 07-05-2016
L'ultima notizia in ordine di tempo ci informa che un emendamento del governo propone di finanziare le scuole paritarie italiane con mille euro per ogni alunno disabile. I conti dicono che dal 2016 andranno alle scuole non statali altri 12milioni di euro. Che si aggiungono a quelli previsti dalla Legge 107 e dalla Legge di stabilità e che ammontano a più di 500milioni.
A chi ha ipotizzato che l'ultimo atto del governo sia solo un misero trucco per foraggiare la scuola privata (e sono stati quelli del movimento Cinque Stelle), è stato risposto che per i disabili della scuola statale si spende molto di più. Come se fosse una colpa se nelle scuole statali frequentano 234mila studenti disabili a fronte dei 12mila delle scuole private.Ma il problema è a monte, come si dice, e di certo non è fare la guerra tra alunni disabili che, alla fine, sa di tristezza se non di squallore. Il problema piuttosto è il solito. Si cerca, finanziando le scuole private, di salvaguardare gli equilibri interni delle compenti del governo, di quest'ultimo come dei precedenti.
IN CLASSE
America del Sud e del Nord: diversi sviluppi
Gennaro Tedesco - 07-05-2016
Se la geografia fisica ci dice che l'America è un unico continente, quella politica ed economica ci segnala il contrario: esistono due continenti, l'America del Nord o America inglese e America del Sud o America latina. Due Americhe dissimili culturalmente, linguisticamente, ma, soprattutto politicamente, socialmente ed economicamente. In una parola sola è la storia che le divide, che le allontana irreparabilmente; Con la dottrina di Monroe, l' "America agli Americani", gli Stati Uniti d'America diventano la potenza capitalistica e imperialistica in concorrenza con l'Inghilterra per la spartizione delle materie prime e del vasto mercato dell' America latina. Del tutto diverso lo sviluppo politico, sociale ed economico del Sud America.

  Newsletter precedente Newsletter successiva