COMUNICATO STAMPA
Fuoriregistro - 07-04-2002
Legge delega sulla scuola:
Fazzoletti bianchi o libri bianchi?


Mentre il ministro Moratti spende 20 milioni di euro per spiegare una riforma che in via teorica
potrebbe essere cambiata dal Parlamento, chiamando i suoi opuscoli “Libro bianco”. Fuoriregistro, Didaweb, Edscuola e Proteofaresapere, riviste telematiche della scuola, hanno invito ad oltre 100 mila indirizzi di e –mail di abbonati copia di un appello al Parlamento, in cui si chiede il ritiro della legge delega sulla scuola ed hanno invitato i loro lettori i docenti, gli studenti ed i cittadini ad indossare un fazzoletto bianco in segno di protesta il 22 e 23 Aprile.

Edscuola Didaweb Fuoriregistro Proteofaresapere

...E ATTENZIONE AI PROSSIMI
APPUNTAMENTI...



interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 giorgio guerra    - 07-04-2002
E' una cosa ovvia (in senso ironico) per un governo che imposta "tutto il suo lavoro" sulla comunicazione ovvero sulla pubblicità (vedi Mediaset).
E' comunque una cosa indegna che sia proposta una riforma della scuola da parte di questo governo solo per abrogare quella fatta dal precedente (ultimo articolo della riforma Moratti, riforma che non modifica assolutamente niente.)

 Alberto    - 09-04-2002
Quella del fazzoletto bianco mi pare un'idea ottima anche se naturalmente verrò bollato come provocatore sabotatore comunista disfattista collaborazionista (demoplutogiudaicomassonico?).
Speriamo bene... :)