I magi alla capanna
Giuseppe Aragno - 26-11-2016
L'embargo. Quanta arrogante violenza! Mi fanno ridere gli inchini, le riverenze, gli elogi, i salamelecchi, le critiche "oggettive" dei democratici d'accatto e le feste di piazza dei "patrioti cubani". Non volle fare le "parti uguali" tra diseguali. L'avete odiato, vi ha fatto tremare e infine vi ha fregato. Ci avete messo la rabbia e l'odio, mentre era stretto tra due giganti, ma non si Ŕ fatto schiacciare. In un mondo che dimentica presto, avete fatto di tutto per cancellarlo, ma sarÓ ricordato.
Di voi no. Di voi non si ricorderÓ nessuno e non Ŕ poco.
Per voi, che avete costruito un inferno e lo chiamate vita, per voi che dite di avere una risposta per tutto, c'Ŕ ora una domanda a cui non saprete rispondere mai: Allende lo ha accompagnato e si sono dati la mano lui e il Che?
Voi, nel migliore dei casi, avete un appuntamento con Pinochet.
Buon viaggio Fidel.
interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf