tam tam |  comunicato  |
Il Salone dello Studente
Il Secolo XIX - 06-12-2002
Apre il Salone dello Studente, in vetrina quattordici scuole



Chiavari. Dopo una giornata di intensi preparativi, sono pronti: oggi, (con inaugurazione alle 11,30) e domani i quattordici istituti superiori del distretto scolastico del Tigullio saranno a disposizione di alunni, genitori e insegnanti per illustrare la loro offerta formativa. Chi più, chi meno, sono pronti a progettare il loro futuro scolastico ben 1300 ragazzi di terza media che in questi due giorni del Salone dello Studente affolleranno l'Aula Magna dell'istituto d'Arte di Chiavari, scelto per ospitare l'iniziativa. Custodi delle scuole partecipanti, professori e studenti hanno trascorso una lunga giornata alle prese con manifesti, opuscoli, slogan, materiali, dépliant, ma non solo: quelli del Nautico sono arrivati con bussole e vari strumenti tradizionali per la navigazione, i colleghi del Marco Polo con un magnifico buffet che offriranno oggi agli operatori. Tutto per presentarsi al meglio nella gamma delle loro attività, per accattivare ed invogliare le future matricole. Un'iniziativa che negli anni ha riscosso sempre un notevole successo anche perché capace di rispondere concretamente e praticamente agli interrogativi, alle curiosità, alle incertezze e alle domande che spesso accompagnano un momento di scelta così importante. Ma quello che non bisogna dimenticare è che i veri protagonisti di questa manifestazione sono proprio gli studenti di terza media, anche se spesso la scelta viene notevolemente condizionata dalle aspettative e dalle preferenze dei genitori. Proprio per mettere a disposizione di tutti l'ampio ventaglio di prospettive offerte dal nostro distretto scolastico, da Recco a Levanto passando per Santo Stefano d'Aveto, sono presenti alla manifestazione quasi tutte le scuole. «È veramente importante sottolineare che il nostro comprensorio fornisce ogni tipo di scuola superiore dalla più tradizionale alla più innovativa - dice il presidente del Distretto Scolastico Corrado Cicciarelli- Inoltre, questa manifestazione permette di avvicinare i ragazzi e i loro genitori concretamente alle scuole superiori». Oggi e domani molte scuole hanno organizzato opportune visite al Salone dello Studente: le classi saranno accompagnate dai rispettivi professori, fatta eccezione per i 120 ragazzi delle cinque sezioni della media "Giovanni Descalzo" di Sestri, che dovranno andare da soli o con i genitori: in questi due giorni, infatti, la scuola rimane chiusa oggi per la festività patronale e domani per un ulteriore giorno di riposo deliberato nell'ambito dell'autonomia scolastica. Ma sicuramente le feste non bloccheranno l'interesse dei ragazzi per la manifestazione. A contorno dell'iniziativa va ricordato l'incontro che si terrà oggi pomeriggio (inizio alle 15,30) nella sala presidenziale della Società Economica sul tema della riforma Moratti, un appuntamento che vedrà la prima uscita nel Tigullio del nuovo direttore generale dell'Ufficio scolastico della Liguria, Attilio Massara, e dei parlamentari Gabriella Mondello ed Egidio Banti. Domani, invece, alla stessa ora la Società Economica ospiterà un incontro sull'obbligo formativo al quale interverrà l'assessore provinciale all'Edilizia scolastica, Eugenio Massolo.
discussione chiusa  condividi pdf