tam tam |  software libero  |
Università on line
Blog notizie - 15-02-2010
E-learning con lezioni gratis visibili da chiunque tramite il web

Le nuove tecnologie, a volte giustamente criticate, meritano una difesa a oltranza quando permettono un concreto miglioramento della vita delle persone. Internet, in particolare, ha probabilmente reso più libera e semplice la comunicazione tra gli uomini del nostro pianeta, con miliardi di informazioni utilizzabili e fruibili da centinaia di milioni di utenti. E' vero, nel mare magnum di dati è necessario a volte perdere del gran tempo per cercare, selezionare e filtrare l'informazione. Ma è un dato trascurabile alla luce del fatto che sapere e cultura non sono più appanaggio di pochi, così come è stato per migliaia di anni.


In questo quadro di fondo merita di essere citato un piccolo progetto, battezzato MELA, una iniziativa nata all'interno del Dipartimento di Scienze dell'educazione dell'Università di Bologna per rendere la conoscenza disponibile online non solo agli studenti.

Si tratta di una sorta di laboratorio che porta l'università on line attraverso il sistema dell'e-learning: si producono audiovisivi che vengono distribuiti gratuitamente tramite i tre canali web dedicati alla ricerca, alla didattica, alla documentazione.

Destinatari del progetto sono studenti universitari e delle scuole superiori, insegnanti, professionisti, cittadini o giovani che stanno valutando quale percorso di studi scegliere.

Per approfondire: università on line, e-learning


discussione chiusa  condividi pdf