tam tam |  libri  |
Ricomincio da tre...
Newsletter Ecumenici - 08-10-2009
i primi tre libri di Simone Piazzesi

...un topo ribelle e dei gatti matti?...
.

"Topo Oreste e la grande città", favola moderna metropolitana per ragazzi (e non solo) è stato l'esordio letterario. Uscito la prima volta nel 2007 per Nicola Pesce Editore, è stato ristampato nel 2009 da Onda Edizioni in una elegante edizione scolastica. Corredato di schede didattiche e di audio-libro, "Topo Oreste" racconta la storia di un topolino sagace che rischia la vita per aiutare una comunità di gatti della Grande Città. Pregiudizi, invidie, rapporti fra diversi, rispetto reciproco sono i temi fra i quali si dovrà divincolare il piccolo Oreste che, nel frattempo, scoprirà anche l'amore...

Sul finire del 2008 esce "Il giorno che vidi il tuo volto", raccolta di poesie e aforismi edita da Tespi. L'introduzione, curata dal poeta Roberto Carifi, dà una lettura in chiave Zen delle poesie di Piazzesi mettendone in risalto un nucleo importante, benché non l'unico. Lo stile piano, snello, per niente ermetico, ne fanno una lettura piacevole e, a tratti, illuminante.

Del 2009 è l'ultimo "Onde e Fronde: favole di mare e di bosco", che raccoglie otto favole illustrate. Stampato in tiratura limitata e numerata (ogni copia è un esemplare unico e personale), il libretto rappresenta un esperimento che tenta di aggirare gli ostacoli posti da editori poco inclini a puntare su un genere forse sottovalutato. Il buon riscontro di pubblico e di critica che ha subito ottenuto sembra però, fortunatamente, dare loro torto.

Per ogni curiosità sull'autore e per leggere estratti di ogni opera, visitate www.simonepiazzesi. it


discussione chiusa  condividi pdf