Diario 16 Febbraio

La fine del quadrimestre. Chi esulta e gioisce, chi invece ci resta male. Io devo chiamare a casa di un'alunna per avvertirla o meglio devo accertarmi che i genitori sappiano delle numerose insufficienze e del fatto che spesso è assente.
La signora molto gentile mi dice che sanno tutto, che lei e suo marito faranno tutto il possibile per spronare la loro figliola ad impegnarsi di più. Per quanto riguarda le assenze mi dice che la ragazza è stata assente per una fastidiosa influenza...e che è debole di costituzione...
Non capisco se mi sta prendendo in giro o è solo un civilissimo scambio di informazioni.
...
Prof siamo andati ad un convegno sul cyberbullismo...hanno parlato in quattro, ma solo un giornalista ha detto cose interessanti. Ci ha mostrato un docufilm. C'erano due storie di bullismo finite bene.
Ragazzi, ma è un problema anche per voi? Conoscete casi di bullismo?
Prof, a volte si tratta di scherzi troppo forti e a prima vista non sembrano bullismo...almeno in apparenza.
Questo lo dici tu...perchè non sai che stai giocando con il fuoco.
Certo, è vero che non puoi prevedere le reazioni degli altri.
Per questo dovete stare attenti...
Nel docufilm si parlava di una ragazza che per essersi tinta le punte dei capelli di rosso è stata additata come porta sfortuna. Da lì è iniziata tutta una serie di accuse assurde che sulla rete non si riusciva più a fermare.
Prof, nel filmato il ragazzo che ha iniziato ha detto che non voleva scatenare tutto questo...
Ma intanto anche senza volerlo lo ha provocato...
Ragazzi, quasi mai in questi casi si pensa alle conseguenze di un gesto in apparenza non grave...
Ma sta proprio qui il punto...
...
Molto spesso faccio scegliere un argomento dal giornale e poi oltre a leggere ne parliamo e scriviamo il commento. A volte propongo degli argomenti che si rivelano poco efficaci a smuovere le loro intelligenze. Quando scegli un argomento a te sembra chissà che e per loro, invece, ti accorgi che non ha nessun interesse. Allora, anche forse solo per pigrizia, continui a spronarli a provocarli a chiedere le loro opinioni, ma non esce niente, esce poco.
Ti rifai pensando che se anche è difficile, è sempre importante riuscire a far parlare di notizie e particolari che da soli forse non avrebbero la possibilità di leggere...
Però, il dubbio di aver sbagliato ti resta.

...

Stamattina c'è in classe un'atmosfera allegra. 'Ragazzi che cosa è successo di così piacevole che siate cosi allegri?
Poi capisco perchè entrano in classe alcune ragazze travestite da conigliette, complete di babbucce con le orecchie. E carnevale prof, siamo allegri perche tra l'altro per tre giorni la scuola sarà chiusa
Ah ecco. Pensavo ad un evento meno legato al contingente e più invece al vostro risveglio pre- primaverile, ma mi sbagliavo.



interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf