A Catania libri Primo Mediterraneo e Storia del viaggio in Sicilia
Edizioni di Storia - 14-12-2016
Conversazione con Tusa e Ruta

Sabato 17 dicembre, alle ore 18,00, Catania Libri e l'Assessorato alla Cultura del Comune di Catania, in collaborazione con Edizioni di storia, presenta i libri Storia del viaggio in Sicilia di Carlo Ruta, saggista e studioso del mondo Mediterraneo, e Primo Mediterraneo di Sebastiano Tusa, soprintendente del Mare della Regione Sicilia. Interverranno Massimo Frasca, docente di Archeologia all'UniversitÓ di Catania, e Orazio Licandro, docente universitario e assessore alla Cultura del Comune di Catania. CondurrÓ il dibattito la scrittrice e docente Gabriella Vergari.
I due studiosi in questi loro saggi s'interrogano sulle relazioni e i processi etnici e culturali che hanno fatto la lunga storia del Mediterraneo. Le prospettive sono differenti e tuttavia complementari: quella di Sebastiano Tusa, soprintendente del Mare della Regione Siciliana, focalizza la vita, i costumi e l'ethos del Mediterraneo antico; quella di Carlo Ruta sposta l'attenzione sui viaggi materiali e immateriali che hanno interessato la Sicilia dalla tarda antichitÓ cristiana all'etÓ moderna. L'analisi di Tusa si destreggia tra i saperi tecnici, gli archetipi e i t˛poi che hanno reso grande questo mare fisicamente piccolo. L'analisi di Ruta scandaglia l'immaginario, lo scindersi della rappresentazione della pi¨ grande isola del Mediterraneo in vari elementi, con la sedimentazione lungo la storia di due tradizioni fondate su due visioni estreme e contrapposte: da un lato quella della solaritÓ affascinata, dall'altro quella che indulge alla problematicitÓ e al tenebroso.

interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf