centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  SCHEDA RISORSA

Condividi questa risorsa didattica
Pluridisciplinare
In Toscana 4.000 tonnellate di rifiuti dalla Campania

Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media superiore, Formazione permanente, Formazione post diploma
Tipologia: Documentazione

Abstract:

In Toscana 4.000 tonnellate di rifiuti dalla Campania

E´ la quota accolta da Martini. Rappresentano la produzione di immondizia di quattro giorni a Firenze

I rifiuti di Napoli sono in arrivo in Toscana. Quattromila tonnellate è la quota attribuita alle discariche regionali dall´accordo stretto da Claudio Martini con il governo, che due giorni fa aveva chiesto a tutti i presidenti di Regione di accogliere una parte dell´immondizia che da settimane si sta accumulando nelle strade della Campania. La Toscana, aveva spiegato Martini, «considera la crisi campana un´emergenza nazionale e non si sottrae al dovere di offrire solidarietà e aiuto». I rifiuti andranno in tre siti diversi.
 
«Tre delle nostre discariche», dice l´assessore regionale all´ambiente Anna Rita Bramerini, «si sono dichiarate disponibili ad accogliere ciascuna circa 1300 tonnellate di rifiuti provenienti dalla Campania: Scapigliato a Rosignano Marittimo in provincia di Livorno, Legoli a Peccioli nel pisano e quella nell´aretino di Casarota a Terranova Bracciolini». Le stesse che avevano già dato la loro disponibilità ad accogliere rifiuti provenienti da Napoli anche nelle precedenti situazioni di emergenza negli anni 2001, 2003, 2004 e 2006.


«Si tratterà di rifiuti trattati e non di ecoballe, che verranno conferiti a ritmo di circa 150 tonnellate al giorno compatibilmente con le disponibilità dei conferimenti toscani alle nostre discariche», aggiunge Bramerini. Il lavoro di individuazione degli impianti e la definizione della quantità di rifiuti campani da portare in Toscana è stato fatto in stretta collaborazione con Cispel, l´associazione regionale delle imprese dei servizi pubblici

(11 gennaio 2008)


http://firenze.repubblica.it/dettaglio/In-Toscana-4000-tonnellate-di-rifiuti-dalla-Campania/1413277

Condividi questa risorsa didattica

I giudizi degli utenti

Assenti

Aggiungi il tuo giudizio    Precedenti risultati   


  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

ENGLISH LESSONS AND TESTS.

"Progresso e catastrofe" - In due parole tutto il Novecento Recensione al testo di Salvatore Natoli di UMBERTO GALIMBERTI

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb