normaTTiva - guida alla normativa utile in ambito scolastico
Norme su:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
infoNORMA
 
Area amministrativa
spazio web   la lista
 
Modulistica
Invia un modulo
 
Iscriviti alla news
 
DIDAweb

  infoNORMA

Occorrenze: trovate 567 / visualizzate 551-567   
Vai a pagina: Precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23

30/11/1999 Nota del 13 aprile 2004
Progetto R.I.So.R.S.E. - Ricerca e Innovazione a Sostegno della Riforma del Sistema Educativo. Rilevazione per piano attività a.s. 2004/2005. La scheda, opportunamente compilata, dovrà essere inviata al proprio IRRE di competenza entro il mese di maggio 2004. Dai risultati di questa indagine scaturirà, d'intesa con gli IRRE, gli Uffici Scolastici Regionali e l'INDIRE, un'azione di sistema mirante a sviluppare, nelle scuole disponibili, laboratori di ricerca-azione per il sostegno e l'accompagnamento della riforma.
 
30/11/1999 Sussidiarietà orizzontale e Pubblica Amministrazione
Favorire la realizzazione della sussidiarietà, secondo quanto previsto dall'art. 118, u.c. vuol dire quindi per un comune, per esempio, svolgere un ruolo di "catalizzatore" delle energie presenti nella comunità, incoraggiandone in vari modi l'emersione per la cura dei beni comuni; costruire le proprie politiche insieme con i cittadini attivi, intersecando partecipazione e sussidiarietà; usare la comunicazione sia per colmare le carenze di informazione che impediscono ai cittadini di attivarsi, sia per creare reti di soggetti pubblici e privati, accomunati dall'interesse alla cura di determinati beni comuni
 
30/11/1999 Nota Prot. 572 del 5 maggio 2004 - Conferimento e mutamento incarichi dirigenziali per l’a.s. 2004/2005.
Relativamente al conferimento e mutamento degli incarichi dirigenziali per l’a.s. 2004/2005, si evidenzia che l’art. 12, comma 3 dello stesso contratto integrativo prevede che ogni Ufficio scolastico regionale, prima di procedere al conferimento degli incarichi, assicuri la pubblicità e il continuo aggiornamento dei posti dirigenziali vacanti e di quelli che si renderanno disponibili dall’anno scolastico successivo per pensionamento o altre cause, anche al fine di consentire ai dirigenti interessati l’esercizio del diritto di produrre eventuali domande per l’accesso ai posti dirigenziali vacanti.
 
30/11/1999 Nota Prot. 1647/A1 del 19 aprile 2004 - Preiscrizioni universitarie a.s. 2004/2005.
Con Decreto Ministeriale del 30 marzo 2004 sono state definite le modalità di effettuazione delle preiscrizioni universitarie per gli studenti dell'ultimo anno delle scuole di istruzione secondaria superiore, previste dal 15 aprile al 15 maggio 2004. In base a tale decreto, possono effettuare la pre-iscrizione tutti gli studenti iscritti all'ultimo anno della scuola secondaria superiore, ai corsi delle istituzioni di alta formazione artistica e musicale e ai corsi di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS).
 
30/11/1999 Nota Prot. n. 691 del 10/05/2004
Decreto dirigenziale 21 aprile 2004 - integrazione e aggiornamento delle graduatorie permanenti del personale docente ed educativo - aa.ss. 2004/2005 e 2005/2006. - Chiarimenti.
 
30/11/1999 Decreto Dirigenziale del 12/05/2004
Decreto Dirigenziale del 12 maggio 2004 - Prezzo di copertina dei libri di testo per la scuola primaria per l'anno scolastico 2004/2005.
 
30/11/1999 Tabella di previsione per la distribuzione dei posti per le nomine in ruolo per l'anno scolastico 2004-2005
Trasmettiamo anche i dati, elaborati dal MIUR, relativi alle disponibilità e una previsione, su base provinciale, relativa alle possibili nomine in ruolo, per ordine di scuola, riferita a 12.500 docenti e a 2.500 ATA. Bisogna tener conto che i dati, soprattutto per il 1° grado e per gli ATA, sono ancora provvisori e soggetti ad ulteriori verifica in relazione,rispettivamente, della stabilizzazione della acquisizione delle disponibilità e del recepimento dei criteri di fissazione dell'organico. Ferdinando Mancini Segretario Regionale UIL Scuola MOLISE.
 
30/11/1999 Decreto Ministeriale del 18/05/2004

Definizione modalità e contenuti delle prove di ammissione alle scuole di specializzazione per l'insegnamento secondario per l'anno accademico 2004/05. "Per l’accesso alle Scuole di specializzazione per l’insegnamento secondario, di cui all’articolo 4, comma 2, della legge 19 novembre 1990, n.341, per l’anno accademico 2004/2005, ciascuna università emana il relativo bando di ammissione per esami e titoli in base al numero di posti definito per ogni classe di abilitazione afferente a ciascun indirizzo"
 
30/11/1999 Una valutazione confusa
Manca chiarezza sugli obiettivi e su che cosa esattamente si voglia misurare, mentre non sono pochi i dubbi sulla validità degli strumenti utilizzati. Dal prossimo anno queste rilevazioni dovrebbero diventare obbligatorie e i risultati delle singole scuole dovrebbero essere resi pubblici per consentire alle famiglie di orientarsi nella scelta della scuola "migliore" per i propri figli. I rischi che questo si risolva in una indebita "classificazione" delle scuole sono evidenti.
 
30/11/1999 Documento della Direzione generale per la comunicazione
Norme, indicazioni, commenti sulla riforma Il documento comprende:
  • la legge n. 53 e relativo commento
  • il decreto legislativo n. 59 e relativo commento
  • la circolare ministeriale n. 29 anch'essa commentata
  • le indicazioni nazionali per i piani di studio personalizzati per la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado
  • il decreto del Presidente della Repubblica per l'approvazione degli obiettivi di apprendimento per la religione cattolica
  • gli obiettivi di apprendimento per le classi di scuola primaria e secondaria di primo grado e dell'educazione alla convivenza civile
  • il profilo educativo e culturale dell'alunno alla fine del primo ciclo di istruzione
  •  
    30/11/1999 Emanata nuova circolare in materia di co.co.co
    Il Ministro della Funzione Pubblica ha emanato una circolare in materia di collaborazioni coordinate e continuative. La circolare, in attesa di registrazione da parte della Corte dei Conti, intende fornire alle Amministrazioni uno strumento utile a definire gli ambiti ed i limiti entro i quali deve muoversi la scelta di affidare incarichi a collaboratori esterni, con particolare attenzione alla necessità che sia sempre verificata l'esistenza dei presupposti che la legittimano. Sono stati inoltre approfonditi gli aspetti relativi alle attività oggetto degli incarichi, agli elementi caratteristici del rapporto, alla particolare connotazione rispetto al lavoro subordinato ed all'autonomia contrattuale delle parti contraenti.
     
    30/11/1999 Operazione pc ai docenti
    È partita ieri sul sito Internet del Miur, il ministero per l'istruzione, l'università e la ricerca l'iniziativa che consente agli insegnanti di acquistare un personal computer a prezzo scontato almeno del 15% rispetto al prezzo di listino e con particolari facilitazioni di pagamento. L'agevolazione è prevista dal decreto interministeriale del 3 giugno 2004 in attuazione dell'articolo 4 comma 11 della legge n. 350 del 2003 e sarà operativo fino a dicembre 2004.
     
    30/11/1999 Protocollo Miur - Confindustria
    Il MIUR e la CONFINDUSTRIA intendono promuovere e sostenere un piano strategico per favorire un raccordo sempre più stretto e proficuo tra le scuole e le università con il sistema produttivo del Paese. Le linee caratterizzanti del piano mirano ad accrescere e valorizzare il patrimonio culturale, scientifico e tecnologico, le competenze professionali delle persone lungo tutto l’arco della vita. Gli obiettivi operativi sono finalizzati a rafforzare e sviluppare il grado di qualità e di innovazione dell’istruzione richiesto dagli standard europei, a formare risorse umane dotate di alte conoscenze e di elevata cultura di base, nonché di competenze professionali idonee ad accedere al mondo del lavoro.
     
    30/11/1999 Nota Prot. 3295 del 10 settembre 2004
    L'iniziativa ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di corsi di formazione per docenti, in presenza e a distanza, sulle problematiche specifiche dell'insegnamento in ospedale o in istruzione domiciliare e sull'uso delle tecnologie più avanzate a supporto della didattica rivolta agli alunni malati. La realizzazione di tale programma formativo è stata affidata all'Istituto per le Tecnologie Didattiche - CNR di Genova, responsabile della produzione dei materiale didattici e dell'erogazione dei percorsi formativi.
     
    30/11/1999 Protocollo d'Intesa del 23 luglio 2004
    Intesa sul sistema di formazione del personale A.T.A. - Ai sensi dell’art.7 del Contratto collettivo nazionale del comparto scuola per quadriennio giuridico 2002-05 e 1° biennio economico 2002-03 è stipulata l'intesa che impegna il Miur alla costruzione di un sistema permanente di formazione e aggiornamento rivolto a tutto il personale amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola, finalizzato al miglioramento, al sostegno e allo sviluppo delle professionalità esistenti e alla qualificazione ed all’ottimizzazione della funzionalità dell’insieme dei servizi scolastici.
     
    30/11/1999 Nota Prot. 651 del 16/09/2004
    I laureati in scienze della formazione primaria, ad indirizzo elementare, possono essere inseriti solo nella terza fascia delle graduatorie di istituto del personale educativo, in quanto, il titolo ai sensi dell'art. 3, comma 2 della legge n. 341/90 consente la partecipazione ai relativi concorsi.
     
    30/11/1999 Decreto Legge n. 168 del 12/07/2004
    Interventi urgenti per il contenimento della spesa pubblica - "Le amministrazioni pubbliche possono ricorrere alle convenzioni stipulate ai sensi del comma 1, ovvero ne utilizzano i parametri di prezzo-qualita', come limiti massimi, per l'acquisto di beni e servizi comparabili oggetto delle stesse, anche utilizzando procedure telematiche per l'acquisizione di beni e servizi ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 4 aprile 2002, n. 101. La stipulazione di un contratto in violazione del presente comma e' causa di responsabilita' amministrativa; ai fini della determinazione del danno erariale si tiene anche conto della differenza tra il prezzo previsto nelle convenzioni e quello indicato nel contratto.
     

    Vai a pagina: Precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23



    è una iniziativa DIDAweb