normaTTiva - guida alla normativa utile in ambito scolastico
Norme su:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
infoNORMA
 
Area amministrativa
spazio web   la lista
 
Modulistica
Invia un modulo
 
Iscriviti alla news
 
DIDAweb

  infoNORMA

Occorrenze: trovate 567 / visualizzate 226-250   
Vai a pagina: Precedente Successiva | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23

17/11/2003 La direttiva del Ministro Stanca sul software open source nella P.A.
In soli 10 mesi si è completato definitivamente l'iter procedurale per introdurre una rivoluzione nell'informatica della Pubblica amministrazione italiana, aprendo la porta all'adozione di programmi software a codice sorgente aperto, ossia con la loro "mappatura genetica" ben evidente, e spianando la strada al riuso dei programmi nell'ambito delle varie amministrazioni pubbliche.
 
15/11/2003 Finanziaria 2004
E' Iniziato il 6 novembre avanti l'Assemblea del Senato l'esame del Disegno di Legge Finanziaria 2004 (Disegno di Legge numero 2512), approvato dal Consiglio dei Ministri del 29 settembre. Il provvedimento, secondo quanto comunicato dalla Presidenza del Consiglio, prevede misure correttive per circa 16 miliardi di euro, utilizzando misure una tantum e provvedimenti strutturali di riduzione della spesa corrente, nonché interventi per lo sviluppo per circa 5 miliardi di euro. Le misure previste, al netto degli effetti degli interventi a favore dello sviluppo, riducono l’indebitamento di circa un punto percentuale, consentendo di raggiungere l’obiettivo di un rapporto deficit/PIL del 2,2 per cento nel 2004 con un’ulteriore riduzione di 0,3 punti percentuali dell’indebitamento strutturale. Per favorire la ripresa economica attesa nei prossimi mesi in un quadro di stabilità finanziaria, la manovra per il 2004 si propone di: a) rafforzare le politiche di rilancio degli investimenti soprattutto nei settori delle infrastrutture, della ricerca e dell’innovazione; b) sostenere la domanda delle famiglie con interventi mirati nel settore della casa ed a favore della natalità; c) rispettare gli impegni di consolidamento fiscale assunti in sede europea. Il voto finale è previsto entro sabato 15 novembre. (Disegno di Legge 2512: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato. Legge Finanziaria 2004).
 
14/11/2003 Seminario di diritto comunitario e nazionale su appalti pubblici
SEMINARI DI DIRITTO COMUNITARIO E NAZIONALE SU APPALTI PUBBLICI E SERVIZI(Università degli Studi di Trento, Trento, Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento, Via Verdi n.53, ottobre - novembre 2003)
 
14/11/2003 CONCILIAZIONE STRAGIUDIZIALE E INNOVAZIONE

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Teramo con l'ADR center in collaborazione con la Università degli Studi di Teramo presenta la sperimentazione di un modello di collaborazione istituzionale CONCILIAZIONE STRAGIUDIZIALE E INNOVAZIONE promosso dalla CCIAA di Teramo
 
13/11/2003 Incentivi alle imprese per la formazione
E' stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 29 ottobre scorso la circolare del Ministero per le Attività Produttive relativa al Bando per le incentivazioni a favore della formazione e valorizzazione degli stilisti - art. 59 legge 28 dicembre 2001 n. 448 (legge finanziaria 2002). Il provvedimento indica, tra l'altro, i termini e le modalità di presentazione delle domande per l'accesso alle agevolazioni, le spese ammissibili, la misura del contributo, i punteggi e le modalità per la formazione delle graduatorie e contiene la modulistica per la presentazione delle domande. Le istanze possono essere presentate entro il 27 gennaio 2004.
 
13/11/2003 Legge Biagi: come cambia il lavoro per i giovani
Quali sono in cambiamenti introdotti dalla Legge Biagi? Il dibattito sulla legge (14/02/03 n°30), che è stato spesso viziato da pregiudizi, può ora tenere conto di diversi elementi. Oggi, dopo la pubblicazione del DL attuativo, è infatti possibile tracciare un quadro delle trasformazioni che incideranno sul sistema produttivo e in particolare sui giovani che si apprestano ad entrare nel mercato del lavoro
 
13/11/2003 Decreto Legislativo n. 276 del 10/09/2003
Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n. 30.
 
13/11/2003 Scuola, in arrivo 15 mila assunzioni

In arrivo 15 mila assunzioni nella scuola da ripartire tra docenti e non. Dopo due anni di incontri e di scontri sulle cifre col ministro dell’Economia e delle Finanze, Letizia Moratti ha ottenuto il via libera per una nuova tornata di immissioni in ruolo. Ne aveva chieste 21 mila. Ne riceverà seimila in meno, a conclusione di un estenuante braccio di ferro e grazie a due Finanziarie caratterizzate, per quanto riguarda il personale, da significativi risparmi
 
12/11/2003 E-procurement
Ci sembra interessante segnalare alcune analisi realizzate sui benefici, in termini di risparmio, di semplificazione di processo e di struttura organizzativa , legati all'utilizzo da parte di alcune università italiane delle Convenzioni Consip per gli acquisti fatti attraverso procedure automatizzate. Energia elettrica, telefonia, ma anche stampanti e fotocopiatrici: gli studi fatti inquadrano, secondo un rapporto costo/benefici, l'impatto delle nuove modalità d’acquisto nei processi d’approvvigionamento degli Atenei italiani.
 
12/11/2003 Contratti d’acquisto liberi per le istituzioni scolastiche
Il decreto legge n. 143 del 24/06/2003 permette alle istituzioni scolastiche di operare nel rispetto della legalità, esso stabilisce che le scuole, non sono obbligate ad acquistare il materiale di cancelleria, facile consumo informatico, o ogni altro bene o servizio, necessario al funzionamento dell’istituzione scolastica, utilizzando esclusivamente le Convenzioni Consip, ma potranno stipulare contratti diversi, purchè il valore dei costi e delle prestazioni risultante dall'analisi effettuata, sia uguale o inferiore a quello previsto dalle impostazioni delle Convenzioni della Consip spa.
 
11/11/2003 MANUALE DI SCRITTURA AMMINISTRATIVA
L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato online il "Manuale di scrittura amministrativa". Il volume, 230 pagine suddivise in 11 capitoli, rappresenta il risultato di un percorso formativo che ha avuto per protagonisti oltre agli autori - docenti, ricercatori e formatori di italiano scritto e professionale del dipartimento di Studi Italianistici dell'Università di Pisa - quasi 400 fra dirigenti e funzionari dell'agenzia delle Entrate. Il Manuale vuole essere un'occasione in più per tradurre in pratica quotidiana le politiche di assistenza e di cura del contribuente, che vedono l'Amministrazione fiscale impegnata sul fronte dell'ottimizzazione dei servizi telematici, della disponibilità delle risorse umane, dell'adeguatezza degli uffici e della semplificazione delle procedure.
 
11/11/2003 Legge n. 186 del 18/07/2003
Norme sullo stato giuridico degli insegnanti di religione cattolica degli istituti e delle scuole di ogni ordine e grado (in GU 24 Luglio 2003, n. 170)
 
11/11/2003  Stato giuridico degli Insegnanti di religione cattolica
La camera ha approvato, definitivamente, il 15/07 il progetto di legge per l'assunzione a tempo indeterminato degli insegnanti di religione cattolica degli istituti e scuole di ogni ordine e grado, previsto il concorso per chi ha già almeno 4 anni di servizio
 
10/11/2003 INDENNITA' DI MATERNITA' PER LE LIBERE PROFESSIONISTE
Dal 29 ottobre scorso sono cambiate le regole per l'indennità di maternità per le neo mamme che svolgono un lavoro da libere professioniste. La legge 15 ottobre 2003, n.289, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 28 ottobre 2003, ha infatti modificato il testo unico in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità. In particolare, le modifiche introducono un tetto alle prestazioni. L'indennità non può essere superiore a cinque volte l'importo minimo già prescritto dalla legge, ferma restando la potestà di ogni singola Cassa di stabilire un importo massimo più elevato. Il provvedimento prevede anche altre due modifiche. La prima riguarda la base imponibile per il calcolo dell'indennità e la seconda l'anno di produzione del reddito.
 
10/11/2003 Legge n. 836 del 18/12/1973
Trattamento economico di missione e di trasferimento dei dipendenti statali
 
10/11/2003 Decreto del Presidente della Repubblica n. 395 del 23/08/1988
Norme risultanti dalla disciplina prevista dall'accordo intercompartimentale, di cui art. 12 della Legge 29 marzo 1983, n. 93, (Legge-quadro sul pubblico impiego), relativo al triennio 1988-90
 
08/11/2003 Lifelong Learning
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in occasione del Semestre Italiano di Presidenza dell'Unione Europea, organizza un Seminario sul Lifelong learning in collaborazione con la Commissione europea, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, l'Isfol e la Fondazione Europea per la Formazione.
 
07/11/2003 Nota n. 1746 del 20/06/2003
Sicurezza nelle scuole: ripartizione finanziamenti per l'a.f. 2003 relativamente alla formazione per la sicurezza e l'igiene nelle scuole di ogni ordine e grado
 
07/11/2003 Decreto Ministeriale del 30 ottobre 2003
Decreto Ministeriale del 30 ottobre 2003 - Tabella delle somme attribuite in prima annualità del triennio 2003-2005 per l'edilizia scolastica - Criteri di ripartizione delle somme
 
07/11/2003 Ecosistema scuola 2003
Dossier di Legambiente sullo stato di salute degli edifici scolastici da scaricare: fotografia della situazione, servizi e disservizi, scuole a rischio
 
06/11/2003 Master in Conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio industriale
Al via i due MASTER di I e II livello in CONSERVAZIONE, GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO INDUSTRIALE, organizzati dall'Università di Padova, dal Politecnico di Torino, dallo IUAV in convenzione con l'Università di Perugia, l'Università di Napoli Federico II, l'Università di Lecce ed in cooperazione con l'Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale, l'Istituto per la Cultura e la Storia d'Impresa "Franco Momigliano" di Terni, i comuni di Schio e di Terni e la Camera di Commercio di Torino, la Regione Piemonte. I Master, nei loro diversi percorsi, intendono far acquisire i principali saperi teorici e tecnici necessari per mettere a punto strategie di conoscenza, inventariazione e conservazione o per elaborare progetti di recupero, valorizzazione e gestione del patrimonio industriale. Il programma dei Master comprende lezioni frontali, seminari, workshop e stage in musei e siti di rilevante interesse archeologico-industriale di varie regioni d'Italia.
 
06/11/2003 "IL PROTOCOLLO INFORMATICO"
Il Ministro per le Innovazioni e le Tecnologie ha approvato con decreto del 14 ottobre 2003, pubblicato sulla G.U. n. 249 del 25 ottobre 2003, le linee guida per l'attivazione dei sistemi di Protocollo Informatico. Dal 1° gennaio 2004 tutte le Amministrazioni pubbliche dovranno adottare il protocollo informatico e gestire i procedimenti amministrativi in modo elettronico con notevoli vantaggi in termini di efficienza interna ed esterna. Il documento offre un quadro unitario ed aggiornato degli adempimenti ai quali sono tenute le Amministrazioni, della funzionalità minima da assicurare per l'avvio del protocollo informatico, dei requisiti dei sistemi documentali e procedimentali, degli aspetti tecnologici legati al trattamento informatico dei procedimenti amministrativi.
 
06/11/2003 Permessi per diritto allo studio
Scade il 15 novembre 2003 la presentazione della domanda per la concessione di permessi fruibili per motivi di studio, relativamente all'anno solare 2004. I permessi, per complessive 150 ore sono validi per la frequenza ai corsi ed esami ai fini del conseguimento di titoli di studio riconosciuti dall'ordinamento pubblico
 
05/11/2003 da Legge n. 341 del 19/11/1990 art. 2 comma 1 - Riforma degli ordinamenti didattici universitari
Diploma universitario Il corso di diploma si svolge nelle facoltà, ha una durata non inferiore a due anni e non superiore a tre, e comunque corrispondente a quella eventualmente stabilita dalle norme della Comunità economica europea per i diplomi universitari di primo livello ed ha il fine di fornire agli studenti adeguata conoscenza di metodi e contenuti culturali e scientifici orientata al conseguimento del livello formativo richiesto da specifiche aree professionali.
 
05/11/2003 dal Decreto Legislativo n. 297 - Testo unico delle disposizioni legislative in materia d'istruzione, relative alle scuole di ogni ordine e grado
ART. 41 - D. L.VO 16 APRILE 1994, N. 297 RIMBORSO SPESE AI COMPONENTI DEGLI ORGANI COLLEGIALI 1. La partecipazione agli organi collegiali previsti dal presente titolo è gratuita. 2. Ai componenti degli organi collegiali a livello distrettuale e provinciale spetta il rimborso delle spese di viaggio. 3. Ai componenti del consiglio nazionale della pubblica istruzione spetta il trattamento di missione nei casi e secondo le modalità previsti dalle vigenti disposizioni.
 

Vai a pagina: Precedente Successiva | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23



è una iniziativa DIDAweb