BRIEFING STORMING A ROMA PER PREPARARE LA RASSEGNA ISCHIA COLORI LUCI E MUSICA
Si preannuncia una serie di importanti mostre nella Villa Colombaia di Luchino Visconti per l'estate ischitana
Condividi questo articolo



A metà fra briefing, colazione di lavoro e brain storming si è svolto, il 15 aprile presso Opera Cafè nel Centro di Roma, l’incontro di preparazione per la Rassegna estiva Ischia Colori, Luci e Musica. 5 Artisti nei pressi della pietra rossa - Sulle tracce di Auden, Visconti e Walton (Ischia, Villa Colombaia Visconti, 4 giugno-30 settembre 2005).


 


Un”briefing storming” nel quale sono stati definiti gli ultimi particolari prima della conferenza stampa di presentazione a Napoli (21 maggio, Circolo della Stampa) ed a cui hanno partecipato: l’ideatore dell’iniziativa Ciro Prota (Presidente di Ischia Prospettiva Arte, associazione che organizza l’evento), il coordinatore Gabriele Perretta (critico e Docente di Estetica presso l’Università di Brera 2, Ordinario di Storia e Teoria della Critica alla Sorbonne) e gli artisti, che da giugno a settembre si avvicenderanno nella splendida cornice di Villa Colombaia Visconti: Ciro Palumbo, Rodolfo Tonin, Lello Lopez, Moreno Bondi, Alfredo Pini.


La Rassegna Ischia Colori, Luci e Musica nasce dal comune dinamismo dell’Associazione Ischia Prospettiva Arte e della Fondazione La Colombaia di Luchino Visconti, concordi nell’impegno di conferire all’isola il valore di apprezzata meta per turismo e cultura. “Sostenere -spiega Ciro Prota- e dare impulso all’arte, come patrimonio costitutivo della società e causa prima di sviluppo culturale ed economico, è l’idea che qualifica le iniziative della nostra Associazione, la quale offre un’inedita visione di Ischia dalla Prospettiva dell’Arte”.


La manifestazione rappresenta una “sfida” per gli organizzatori, perché consapevolmente affianca eterogenei interpreti del panorama artistico e li accomuna in un’arte che, pur nella diversità, evoca le atmosfere del territorio ischitano e le suggestioni del suo passato.“L’iniziativa -continua il presidente- è ispirata al fascino di quest’antica isola che è luce, colore e musica”.


Ischia, infatti, si veste della luminosità del sole; prende i toni da un mare indaco, i contrasti dalle sue caratteristiche pietre rosse di origine vulcanica; indossa i colori delle immagini dei capolavori viscontiani (poichè qui volle vivere e trovare ispirazione il regista milanese); mentre alla musica delle onde aggiunge le note di “Ischia Jazz” (a settembre) e dei concerti estivi di Roberto De Simone.


La prima edizione della rassegna dal titolo “5 Artisti nei pressi della pietra rossa - Sulle tracce di Auden, Visconti e Walton” (coordinata da Gabriele Perretta) coinvolge rappresentative personalità della cultura contemporanea, differenti per linguaggi, formazione ed espressione artistica, ma accomunati dal desiderio di rendere omaggio attraverso il proprio lavoro all’indimenticabile opera di Luchino Visconti.


        Ischia comepatria d’elezione per i grandi intelletti” è il concetto evidenziato dall’apporto critico di Gabriele Perretta, il quale spiega: “La storia ed il fascino di questi luoghi passa anche attraverso le biografie nobili di personaggi importanti che qui si stabilirono nella prima metà del ‘900, instaurando un rapporto di mutuo scambio con il territorio”. Il poeta Auden, il compositore Walton, il regista Visconti: essi furono uniti dall’amore per quest’isola  e per la sua antichità (“Ischia –sosteneva il Nobel per letteratura Josef Brodsky-  è terra legata alla tradizione”). Forse in virtù di un genius loci (della possibile influenza del luogo sugli individui) ciascuno di loro ha guardato al passato, stabilendo una relazione con il presente ed evidenziando il rapporto dialettico fra analisi della realtà ed il tempo della storia e del mito.


Il mondo attuale va gradualmente smarrendo il vincolo con la tradizione (che Ischia e le sue rocce vulcaniche rappresentano), come sembra emergere dall’espressione “nei pressi della pietra rossa” che –spiega Gabriele Perretta- è sintomatica della nostra condizione (e posizione culturale) contemporanea a latere rispetto ad una storia che a noi non è dato vivere”.


Tuttavia anche gli uomini dell’epoca odierna possono rintracciare segni di antica memoria nelle immagini del regista, nelle musica del compositore e nelle liriche del poeta, cui questi luoghi erano familiari. Oppure cercarne i riflessi nello specchio delle opere di Bondi, Lopez, Palumbo, Pini,Tonin, i quali –ognuno a suo modo- ripercorrono le tracce e le suggestioni di Auden, Visconti e Walton


 


RASSEGNA ISCHIA LUCE; COLORE; MUSICA


I EDIZIONE:Nei pressi della pietra rossa


Sulle tracce di Auden, Visconti e Walton


coordinamento di Gabriele Perretta


Ischia Villa La Colombaia Visconti


Via F.Calise 73


Forio d’Ischia, Ischia (Napoli)


http://www.colombaia.org


081 3332147


info@lacolombaia.org


 


Associazione Ischia Prospettiva Arte:


081 4971300


ischiaprospettivaarte@jumpy.it


 


Orari: Lunedì-venerdì 10,00-22.00


Sabato e festivi 10.00-24.00


 


Giugno-settembre 2005


-Memoria e mito: di Ciro Palumbo: dal 04/06 al 23/06 www.palumbociro.it


-Segni vibrati di Rodolfo Tonin: dal 25/06 al 14/07


-…post Night mail 1 con installazione di Lello Lopez e rassegna video: dal 16/07 al 04/08


-La caduta degli dei di Moreno Bondi: dal 05/08 al 25/08 www.morenobondi.it


-Let’s get lost di Alfredo Pini: dal 27/08 al 15/09 (www.lacerba.com)


-…post Night Mail 2, video e installazioni multimediali a cura di Gabriele Perretta: dal 16/09 al 30/09


 


Carla Piro


carlapiro.fines@virgilio.it



Condividi questo articolo

in B A C H E C A: La poesia onesta - PREMIO NAZIONALE DI POESIAMatrika - Gruppo di studio e ricerca sul tema degli archetipi del Divino Femminile e mitologia comparataInformazioniForum dei Saperi e dell'Università Conoscenza, scienza e tecnica a servizio dell’umanità - Campus di Arcavacata, Cosenza 7-11 settembre 2005ELOGIO DELLA TRANSE - convegno20-21 ottobre 2005 - Reggio Emilia: VIII INCONTRO NAZIONALE DEI CENTRI INTERCULTURALII popoli della via Egnatia: il festival Salento NegroramaroMare aperto - Forum nazionale delle Regioni contro i centri di
permanenza previsto per l'11 luglio. Movimenti in campo il 1023-24 luglio, Lerma: seminario su Gandhi e la forza della nonviolenzaVenerdì 24 giugno - La pedagogia interculturale tra filosofia della differenza e mediazione scolastica<b>LA STORIA E' DI TUTTI - </b> Nuovi orizzonti e buone pratiche nell'insegnamento della storia - Modena,5-10 settembre 2005Lavorare come mediatore interculturalePadova - Le frontiere dei diritti. Mediterraneo: spazio comune o nuova fortezza? - Domenica 3 luglioPROGETTO WELCOME - SEMINARIO CONCLUSIVO - Bari 27 giugno 2005Milano, 24 Settembre, Teatro Barrio's: Caffè corretto. Il primo spettacolo sul commercio equo e solidale.S.Remo 18/20 novembre2005 - Convegno Internazionale su Educazione alla Pace e alla NonviolenzaRicerca su immigrazione cinese a FirenzeComunicare la cooperazione per costruire un mondo più giusto - convegno, animaziomi, spettacolo a  Milano, mercoledì 7 dicembreCitizens' Summit on the Information Society (CSIS) Tunis, November 16-18, 2005L’immigrazione marocchina in Italia e in EuropaSETTIMANA DEL MAROCCO - 5-13 NOVEMBRE 2005<img src=http://www.azamataotra.com/immagini/loghi/azamataotra.jpg border=0><br> Aza Mataotra 2005 - MODENA 16,17,18 dicembre 2005Striscia nella notizia - giornalisti a scuola contro i pericoli del razzismoSeminario sull'antropologia dell'educazione:
processi educativi, differenze culturali, percorsi di ricerca - Torino, 3-4 novembre 2005SERVIZI PER L’IMPIEGO E UTENZA STRANIERA: STRATEGIE, RISPOSTE - Martedì 25 ottobre 2005, RomaINVITO alla PRESENTAZIONE DEI CORSI E DEL LABORATORIO DI LETTERATURA COMPARATA E DI INTERCULTURALITA’4 novembre 2005 - Bologna - OSSERV/AZIONI - L'immigrazione vista dall'Osservatorio provinciale di Bologna e dal Dossier Caritas NazionaleMilano - Per conoscere gli altri: l’Africa che cambia - CONVEGNO Sabato 15 ottobre 2005“ When God was a Woman…” - mostra a BolognaValori Comuni - L'incontro delle religioni e dei diversi sistemi di pensiero laico grazie al fumetto per l'integrazione degli immigratiPresentazione dell'Associazione italo-cinese ChangCheng (Grande Muraglia)- Genova - 23 giugno 2005Nuovo bando del progetto EDUC per l'anno scolastico 2005/2006Padova - Educazione civica e sensibilità sociale. L'educazione interculturale.Torino: incontro su ''IL DISCORSO MULTICULTURALE IN EUROPA: INTEGRAZIONE O REAZIONE VIOLENTA?''PREMIO per la multiculturalità nei media 2005Mantova - La letteratura della migrazione per ragazzi e la didattica interculturaleReggio Emilia per la cultura araba<b>Un altro mondo è possibile : cerchiamo volontari </b>COMUNICANDO a Bologna, 25 febbraioAndare, restare, tornare: Italia e Germania - 50 anni di migrazioni in EuropaBELL’ABISSINA - Stereotipi dell’Italia coloniale nelle foto dei privatiGenova: seminario su SOTTOSVILUPPO E PROCESSI MIGRATORIConcorso Letterario Eks&Tra 2005PACE IN PAROLE MIGRANTI - Ciclo di incontri con gli scrittori della migrazione<b>La mediazione e i mediatori culturali: verso la società dell’accoglienza</b> Un incontro a Massa il 19 Gennaio 2005.MAGISTRATURA DEMOCRATICA  - Convegno - Immigrazione, lavoro, dirittiI confini della scrittura. Dispatri reali e metaforici nei testi letterariPremio Letterario Internazionale ''Piccole storie d'acqua''Convegno - Dall'Europa Fortezza all'Europa dei Diritti - Il Libro Verde della Commissione Europea e l’armonizzazione delle politiche europee in materia di immigrazione - Roma, venerdì 27 maggioBologna - FESTA DEI SAPERI FEMMINILIFESTA DI AUTOFINANZIAMENTO DELLA SCUOLA DI ITALIANO PROMOSSA DALLA ASSOCIAZIONE TODO CAMBIALa mediazione interculturale a scuola - dal 9 maggio a Cremona un corso organizzato dal Comune, per docenti delle scuole superiori, dei Centri di Formazione Professionale e dei CtPIncontro dedicato a TIZIANO TERZANI - a Modena - Sabato, 14 MaggioPremiazione dei vincitori del concorso letterario  Eks&Tra per scrittori migranti. XI edizione - Il cuore altrove -Convivio Interculturale - Risarcimento alla cultura africanaGIOVANI CON L’AFRICA IN CAMMINO Incontro con Padre Renato Ravenna: ciclo di incontri ''Sotto il velo dell’Islam''Educazione Interculturale nel contesto internazionale - 20-23 Aprile 2005 - VeronaBRIEFING STORMING A ROMA PER PREPARARE LA RASSEGNA ISCHIA COLORI LUCI E MUSICA7 Aprile 2005 Convegno Cantiere Sociale26 marzo 2005 - Mantova - Concerto InterculturaleConvegno
Costruttori di società. Diverse appartenenze, una città
Roma, 30 novembre 2005Settimana dei bambini del Mediterraneo 2005 - 17 – 23 ottobre settima edizioneMilano - Non uno di meno. Ragazze e ragazzi immigrati nell'istruzione superiore - Convegno.  


Copyright © 2002-2011 DIDAweb - Tutti i diritti riservati