il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

siti consigliati


Occorrenze: trovate 7 / visualizzate 1-7   

Titolo Descrizione
Donne in Nero
Rete internazionale di donne contro le guerre. Ripudiamo ogni forma di guerra, di terrorismo, di fondamentalismo e di violazione dei diritti umani e civili delle bambine, dei bambini, delle donne e degli uomini cittadini del mondo. Ricerchiamo pratiche nonviolente per la mediazione dei conflitti e promuoviamo la "diplomazia dal basso".
Libreria delle Donne di MilanoUna realtà politica composita e in movimento: è autrice di pubblicazioni in proprio e di una rivista trimestrale (Via Dogana), organizza riunioni, discussioni politiche, presentazioni di libri, proiezione di film, gestisce un sito WEB, possiede un fondo di testi esauriti e introvabili, ed è centro di incontro per moltissime donne e anche uomini. Naturalmente vende libri, anche per posta. Ma soprattutto è luogo storico della pratica di relazione.
Autoriforma gentileSiamo donne e uomini di ogni parte d’Italia che pensano la scuola con coordinate inedite, la guardano con occhio sgombro da stereotipi, vi cercano con lucida determinazione qualità e senso capaci di liberare il piacere in chi la abita, fuori da dover essere e modelli precostituiti, per rispondere ai profondi cambiamenti della società senza adeguarsi alle logiche aziendalistiche e organizzative dominanti. Siamo quelle/i che hanno avviato un processo autonomo di cambiamento, basato sulle relazioni tra chi vive nella scuola e sulla valorizzazione del sapere scaturito dall’insegnare. Vogliamo dar voce alla buona scuola che già si fa, far circolare le esperienze significative, costruire una rete di rapporti e di scambi – non solo tra scuole, ma anche con chi nella società se ne appassiona – per migliorare la qualità delle relazioni tra insegnanti e studenti, presupposto necessario di ogni cambiamento positivo.
La Società delle storiche
Home Società Italiana delle Storiche
La Società italiana delle storiche è nata nel 1989 con l'obiettivo di promuovere la ricerca storica, didattica e documentaria nell'ambito della storia delle donne e di genere.
Donne e conoscenza storicaIncontri, libri, testi, ipertesti, film ed il dibattito sulla storia delle donne e sul pensiero della differenza. A cura di Donatella Massara
Casa delle donne per non subire violenza - BolognaNei Centri Antiviolenza una donna può ora trovare risposte al suo bisogno di protezione, sicurezza e credibilità, e anche aiuti concreti per uscire dalla situazione di violenza. A differenza delle linee di aiuto telefoniche, che sono state la prima forma di intervento sul problema e che potevano offrire solo ascolto e informazioni, i Centri forniscono un servizio specialistico e, in genere, sono anche forniti di una casa di ospitalità a indirizzo segreto.
Progetto PolitePari Opportunità nei LIbri di TEsto - Polite è un progetto europeo di autoregolamentazione per l'editoria scolastica nato con l'obiettivo di promuovere una riflessione culturale, didattica ed editoriale il cui esito sia quello di ripensare i libri di testo in modo che donne e uomini, protagonisti della cultura, della storia, della politica e della scienza siano presenti sui libri di testo senza discriminazioni di sesso. E' proprio nella scuola, infatti, che il riconoscimento delle differenze può diventare una possibilità reale e praticabile di crescita collettiva e, quindi, patrimonio personale di tutti i giovani, in una prospettiva di uguaglianza delle opportunità. Da qui l'acronimo Polite, Pari Opportunità nei LIbri di TEsto.

Occorrenze: trovate 7 / visualizzate 1-7   

Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb