il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

GLI STANDARD PROFESSIONALI DEI DIRIGENTI SCOLASTICI
alessandra cenerini - 09.10.2003


L'ADi ha formulato fin da 1999 gli standard professionali dei docenti ,
nella convinzione che qualsiasi processo di formazione, valutazione e
carriera degli insegnanti debba avere a fondamento la conoscenza e la
condivisione di "che cosa gli insegnanti devono sapere e saper fare".
Nel momento in cui, nel febbraio scorso, l'associazione si è aperta ai
dirigenti scolastici ha assunto l'impegno di avviare una simile ricerca
anche per questa professionalità.
Dopo il documento presentato nel marzo 2003 "Reinventare la dirigenza",
pubblichiamo ora sul sito dell'ADi http://www.bdp.it/adi/ gli "Standard
professionali dei dirigenti scolastici" formulati dall'ISLLC , Interstate
School Leaders Licensure Consortium, una delle proposte più accreditate a
livello internazionale.
Lo scopo non è certo quello di assumerli o condividerli acriticamente, ma di
conoscere direttamente ciò che altrove è stato fatto e di confrontarsi con
quelle esperienze. Infatti, mentre in Italia non è stata ancora
completamente smaltita la "sbornia managerialistica" insieme all'idea che il
capo d'istituto possa essere un dirigente "intercambiabile", negli altri
Paesi si è cercato almeno di fare chiarezza su cosa debba essere un
dirigente scolastico: una "leader per l'apprendimento" o "leader educativo".
Siamo consapevoli che in un Paese in cui il reclutamento dei docenti e dei
dirigenti continua a essere inquinato da periodiche sanatorie, in cui pare
impossibile riuscire ad avviare per gli uni e per gli altri una seria
formazione, in cui sono tuttora assenti qualificate condizioni
professionali, può apparire velleitaria questa nostra ostinazione nel
tentare di definire quali siano le condizioni per esprimere al meglio queste
professionalità. A volte, però , è proprio nei periodi più bui che occorre
approfondire lo studio e la ricerca.

I titoli dei 6 standard," estesamente formulati secondo lo schema
"conoscenze-attitudini-prestazioni", iniziano tutti con le parole "Il
dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo
formativo di tutti gli studenti".
Di seguito i 6 titoli:

STANDARD 1
Il dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo
formativo d tutti gli studenti sviluppando, articolando, implementano e
gestendo una "visione" dell'apprendimento condivisa e supportata dalla
comunità scolastica

STANDARD 2
Il dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo di
tutti gli studenti difendendo, alimentando e sostenendo una cultura
scolastica e un programma educativo che favoriscano l'apprendimento degli
studenti e la crescita professionale del personale.

STANDARD 3
Il dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo di
tutti gli studenti assicurando una gestione dell'organizzazione, delle
attività e delle risorse finalizzata ad un ambiente di apprendimento
sicuro, funzionale ed efficace.

STANDARD 4
Il dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo di
tutti gli studenti collaborando con le famiglie e i membri della comunità,
rispondendo ai diversi interessi e alle diverse necessità della comunità e
mobilitandone le risorse.

STANDARD 5
Il dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo di
tutti gli studenti agendo con integrità, imparzialità e in modo eticamente
corretto.

STANDARD 6
Il dirigente scolastico è un leader educativo che promuove il successo di
tutti gli studenti comprendendo, rispondendo a e influendo su il più ampio
contesto politico, sociale, economico, legale e culturale.

alessandra cenerini


[ commenta


Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb