il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Napolitano
* - 08.02.2007


 



Educare i giovani
alla cultura della legalità
e della non violenza


Messaggio del Presidente Napolitano
in occasione dei funerali dell'Ispettore capo di Polizia Filippo Raciti







C o m u n i c a t o



Questo è il testo del messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che il Capo della Polizia, Prefetto Gianni De Gennaro, ha letto durante la celebrazione dei funerali dell'Ispettore capo di Polizia Filippo Raciti:  



" Desidero innanzitutto rinnovare l’espressione della mia commossa partecipazione al dolore della moglie, dei figli, della madre, di tutti i famigliari dell’ispettore Filippo Raciti. E’ stata assurdamente stroncata dalla violenza più cieca la vita di un fedele servitore dello Stato, sempre impegnato a garantire il rispetto della legge e la sicurezza dei cittadini.  



Sento nello stesso tempo il dovere di rivolgere a lei, Prefetto De Gennaro – e, attraverso lei, a tutte le donne e gli uomini della Polizia di Stato – un messaggio di piena e forte solidarietà e vicinanza. Gli italiani debbono essere consapevoli del prezioso servizio che a tutela dei loro diritti costituzionali, e del comune interesse a una pacifica convivenza civile, prestano le forze dell’ordine, contro cui si è condotta a Catania la vile aggressione che ha avuto per vittima Filippo Raciti. Ogni torbida orchestrazione di violenza contro le forze di polizia in Italia va decisamente stroncata.  



E affinché ritorni serenità e normalità sui campi di calcio, c’è da attendersi che decisioni severe e comportamenti conseguenti vengano assunti dalle autorità di governo e da tutti i soggetti del mondo sportivo, e che ogni sforzo venga compiuto dalla scuola e dalle famiglie che hanno la responsabilità di educare i più giovani alla cultura della legalità e della non violenza".



 



Roma, 5 febbraio 2007



[ commenta


Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb