Distribuzione delle ore di sostegno

Domanda

Insegno Disegno Professionale in un Istituto d’Arte.

Quest’anno in una seconda di 13 alunni 4 sono diversamente abili, tre dei quali piuttosto gravi.Su 4 ore settimanali ho solo 1 ora coperta da 1 docente di sostegno per i 4 alunni, con sovrapposizione di due assistenti nella stessa ora, nelle restanti 3 ore sono sola e con grandi difficoltà di gestione del gruppo classe.

Durante il consiglio di classe di Novembre sono venuta a conoscenza, leggendo e (ahimè) firmando i P.E.I. che le ore di sostegno sono state distribuite soprattutto nell’area umanistica e scientifica, mentre l’area tecnologica che ricopre la maggior parte del monte orario settimanale (26/40) è stata trascurata, con il risultato di un abbandono a loro stessi proprio nelle discipline dove questi alunni potrebbero ricevere di più!

Agli alunni in questione, dal Provveditorato, sono state assegnate n°8 ore settimanali ciascuno, che moltiplicate per 4 costituirebbero n°32 ore settimanali sulla classe, uso il condizionale perché di fatto ne usufruiscono di sole n°26, le restanti 6 sono state distribuite su altri casi in altre classi, è legittimo farlo se si garantisce comunque la copertura prevista in quanto i docenti di sostegno lavorano con gruppi di 2?

Ringrazio per l’attenzione riservatami

Risposta 

Le ore assegnate agli alunni non possono essere utilizzate per altri non certificati ( L.n.289/02 art 35 comma 7) . E' invece possibile, come da lei proposto che vengano utilizzate tutte e 32 nella stessa classe dei 4 ragazzi, in modo da assicurare loro un sostegno prolungato, collaborativo coi docenti curricolari, dato anche il basso numero degli alunni di classe.

r.a.b.

Nessun commento



Lascia un tuo commento





<<<