Redattore Sociale - Riconoscimento Lis, via libera della Commissione alla proposta di legge

Di Rolando Alberto Borzetti - News - 28.06.2017

ROMA – Via libera della Commissione al testo della proposta di legge S. 302 sul riconoscimento della Lingua dei segni e l’abbattimento delle barriere della comunicazione. La notizia arriva dall’Ente nazionale sordi, che sta seguendo con attenzione l’iter della normativa: “il testo – riferisce - terminato il percorso in Commissione Affari Costituzionali al Senato, era finalmente approdato in aula per la discussione. Poi era stato per˛ rinviato in Commissione per alcune modifiche ritenute necessarie per adeguare il testo alle osservazioni della Ragioneria di Stato”. Ora, approvati altri emendamenti, Ŕ stato conferito al relatore il mandato di riferire favorevolmente in Assemblea per l'approvazione del disegno di legge, con le modifiche accolte nel corso dell'esame e con richiesta di autorizzazione a svolgere la relazione orale. “Il testo quindi tornerÓ in aula per la discussione nei prossimi giorni – conclude Ens - vedremo poi con quali modifiche definitive. Speriamo sia la volta buona”. Sul sito del Senato Ŕ possibile visualizzare il resoconto della seduta del 20 giugno. 

Nessun commento



Lascia un tuo commento





<<<