breve di cronaca
Pace e diritti: al via il Forum di Nairobi
Tecnica della scuola - 20-01-2007
Partirà dalla più grande baraccopoli di Nairobi la marcia che precederà il Forum Social Mondiale di Nairobi, la cui la manifestazione di apertura è fissata per il 20 gennaio.

Un momento di riflessione, scambio d'esperienze e costruzione di percorsi alternativi per un altro mondo possibile.
La marcia per rivendicare pace e diritti umani quali precondizioni indispensabili per la costruzione di un altro mondo possibile rappresenta, con il coinvolgimento diretto della popolazione più povera e priva di diritti, uno degli aspetti più significativi del Forum di Nairobi, che si svilupperà attraverso una serie di dibattiti e manifestazioni,organizzate in collaborazione con Africa Peace Point, Tavola della pace e Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani.
Verranno affrontate tematiche relative alla costruzione della pace, all'affrancamento dal dominio delle multinazionali, alla democratizzazione della conoscenza e dell'informazione, alla garanzia della dignità e della parità tra generi, alla difesa dell'ambiente e della biodiversità, alla costruzione di un'economia sostenibile basata sulla gente. Anche la Flc Cgil sarà presente al Forum con seminari dedicati ai temi dei migranti e del lavoro.
Una giornata del Forum che si tiene in Kenya sarà dedicata alla programmazione di azioni congiunte da intraprendere nei prossimi due anni.

19/01/2007

discussione chiusa  condividi pdf