Ventimilalire sotto il tutor
Antonio C. - 20-09-2004
Ricevo dal forumscuolemilano e vi giro questa mail:

Io ho saputo da un collega delegato cgil :
che la proposta economica Aran per il tutor era di 9,50 euro mensili....;
che i rappresentanti si sono alzati e se ne sono andati...
di pi¨ non saprei ..chi altri ne Ŕ al corrente..??
Ciao M.


Commento: mi sembra che 9,50 euro al mese sia una cifra significativa del lavoro che si pretende dagli insegnanti. Corrisponde alla tariffa di mezz'ora di un elettricista o di un idraulico. Cosa vuol dire? Vuol dire che la Moratti pretende dagli insegnanti per la funzione tutoriale un impegno di lavoro al mese corrispondente al cambio di una lampadina o a tringere un bullone di un rubinetto ? Se neanche lei ha una grande considerazione della funzione tutoriale immaginate un po' gli insegnati...

Ora domando: per avere la funzione tutoriale l'insegnante dovrÓ sottoporsi a corsi, ad esami e a concorsi che gli riconoscano l'avanzamento di carriera (serie A), che lo distigua dagli insegnanti di classe non-tutor (serie B) e dagli insegnanti di laboratorio (serie C)? C'Ŕ qualcuno che Ŕ ben informato sui contenuti della trattativa tra sindacati Ŕ Aran? Stanno trattando anche del sistema di avanzamento di carriera? Qual Ŕ la posizione dei sindacati in merito?


  discussione chiusa  condividi pdf

 Mara    - 25-09-2004
Mi auguro che nessun sindacato "serio" contratti la funzione tutoriale in cambio di denaro! Non importa il quanto, Ŕ il principio della paritÓ della funzione docente che andrÓ a farsi benedire, su questo punto occorre essere molto chiari. Personalmente ho sempre ritenuto che l'istituzione della nuova figura comporterÓ, all'interno della scuola, malcontento e problemi tra colleghi. L'unica soluzione che vedo Ŕ quella di cancellare completamente la parola "tutor"!!!