Formalismi
ilaria ricciotti - 12-10-2003

A cena una sera di marzo,

l'invito Ŕ per fare il pagliaccio?


Percepisco chiaramente che in quella stanza,

la gente blatera, blatera...

rispettando i formalismi della buona creanza.

Mi sento irritata da tanto narcisismo e scarsa onestÓ,

mi alzo..., cammino..., mi isolo..., rifletto...,

mi chiedo:

- Ma perchŔ sono venuta qua?
interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf