Una gita in barca
Alessandro Vivonetto - 10-12-2002
Oggi io e il mio gruppo di italiano siamo andati a fare una gita in una barca.
Abbiamo pensato se non vogliamo andare a pescare perché nella spiaggia non si può rimanere per il troppo caldo. Abbiamo affittato una barca abbiamo fatto un giro, siamo scesi a terra in una piccola isola e ci siamo messi a esplorarla. Poi ci siamo fermati, abbiamo acceso un fuoco con la legno e siamo andati a pescare del pesce. Per colazione il pesce non era tanto buono ma avevamo fame e ci siamo
accontentati di quel poco che avevamo nello zaino.
Dopo la colazione abbiamo fatto una passeggiata nell´isola per vedere qualche cosa di interessante. Abbiamo visto degli alberi con i frutti che avevano un
buono sapore, c'erano manghi, cocco e tanti altri frutti.
Dopo la passeggiata siamo andati un po' a nuotare. Il tempo passava e i ragazzi sono andati a pescare per mangiare a pranzo. Abbiamo mangiato del pesce e dei frutti di mare. Tranne questo non si trova niente su una isoletta piccola.
Dopo il pranzo abbiamo giocato un po' a dama, a carte , abbiamo raccontato delle storie e delle barzellette.
Il tempo passava molto in fretta e quindi siamo andati di nuovo nella barca per tornare a casa. Alcuni si addormentarono sulla barca.
Arrivati a casa eravamo molto stanchi e abbiamo raccontato quel che era successo quel giorno ai nostri genitori e sono rimasti molto contenti. Anche noi eravamo rimasti contenti e speriamo che succeda veramente.
Il prossimo giorno siamo andati a scuola e abbiamo discusso se c'era piaciuto la gita che avevamo fatto in barca. Tutti erano rimasti contenti.
Dopo una settimana abbiamo fatto un compito su questa gita. Dovevamo fare un racconto.
Il maestro se li è guardati ed è rimasto soddisfatto.

Ciao


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 Jack Vivonetto    - 19-07-2003
Hello
My name is also Vivonetto. I live in New York USA, I wonder if we are related. Take care and Good Luck

Fom one Vivonetto to another!