breve di cronaca
Per la difesa della Scuola Statale
Comitato per la Scuola della Repubblica - 05-04-2012
Il Tavolo regionale della Toscana* e Tavolo regionale del Lazio** per la difesa della Scuola Statale

convocano

per SABATO 14 APRILE ore 10-17 a Firenze presso Circolo ARCI via delle PORTE NUOVE,33 ( dalla Stazione FF.SS. prendere il 17 in direzione Boito o P. Kennedy ( Stazione pensilina) e scendere dopo tre fermate a via delle Porte Nuove fermata L. da Palestrina)
una riunione congiunta , aperta alle realtà che si sono impegnate, pur con diverse impostazioni, per il rilancio della Scuola Statale.

Per discutere i seguenti punti:

1) Coordinamento dei tavoli unitari comprensivi dei comitati, movimenti e partiti politici

2) Definizione di una piattaforma minima condivisa (potrebbe prendere l'avvio dai "10 SI e 10 NO" con le oportune modifiche ed integrazioni con riferimento alla Carta della Convenzione nazionale di Bologna) e dei rapporti con le iniziative dei movimenti.

Ovviamente sarà opportuno cogliere l'occasione per uno scambio di idee in merito ad alcune questioni che sono di attualità:

1) Prove INVALSI
2) Riforma del governo della scuola
3) Legge regionale della Lombardia sul reclutamento.
4) generalizzazione della scuola dell'infanzia pubblica.

Sono in particolare invitati:-L'associazione nazionale "Per la Scuola della Repubblica", Il Comitato bolognese Scuola e Costituzione, i comitati delle diverse regioni promotori dell'URLO per la scuola, il Manifesto dei 500 di Torino

Per ovvie esigenze organizzative è necessario sapere al più presto il numero dei partecipanti che si trattengono per il pranzo. Si allegano la Carta della Convenzione nazionale di Bologna ed il documento "10 SI e 10 NO" del Tavolo toscano

**INFO 3384900801

*Hanno aderito finora al tavolo regionale della Toscana:
Sinistra per la Costituzione, Sinistra Ecologia Libertà, Rifondazione Comunista, PdCI, Socialismo 2000,- Federazione della Sinistra di Firenze, VERDI, Per unaltracittà, FLC- CGIL di Firenze, Cobas di Firenze, Unicobas ,Federazione RdB-CUB, Pd della Versilia, ANIEF Toscana, IdV, il coordinamento UAAR della Toscana, Com. di Firenze "Per la scuola della Repubblica", ANPI Prov.e Firenze, CIDI di Grosseto, Coord Gen. Dem. (CGD), Sinistra Unita e Plurale di Firenze ( SUP), Alternativa ed inoltre il Collettivo Insegnanti Precari/e e Inoccupati/e ( CIPì), il coordinamento Prov.le di Pistoia per la difesa della scuola pubblica, il Comitato della Valdinievole in difesa della scuola pubblica ed i rappresentanti dei Comitati genitori-insegnanti di Firenze, Empoli, Fiesole, Pontassieve ,Londa, Dicomano,S. Godenzo, Scandicci, Sesto Fiorentino, Bagno a Ripoli,Vicchio, Versilia, Prato, Arezzo, Grosseto, Livorno, Pistoia e S. Miniato , M. Luisa Moretti, Assessore P.I. del Comune di Fiesole e Lorenzo Del Zoppo, Assessore PI del Comune di Vecchiano.

**Hanno aderito finora al tavolo regionale del Lazio:
FEDERAZIONE DELLA SINISTRA ( PRC,PdCI,SOCIALISMO 2000, LAVORO-SOLIDARIETA'), SEL, IDV, PD, FLC CGIL, UNICOBAS SCUOLA, USB, ASSUR, L'ALTRASCUOLA, ALTERNATIVA, ADIS, CISP - SCUOLA DELLA REPUBBLICA, CRIDES - SCUOLA E COSTITUZIONE, CPS - ROMA, COORDINAMENTO DEI LAVORATORI, STUDENTI E GENITORI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI ROMA, COORDINAMENTO "NON RUBATECI IL FUTURO", FNISM-Roma, CIDI- Roma, CGD-Roma GIOVANI COMUNISTI, UDS, RETE DEGLI STUDENTI MEDI

discussione chiusa  condividi pdf