Formigoni e teorie economiche
Enrico Maranzana - 27-02-2012

Il Presidente della regione Lombardia Roberto Formigoni il 27 gennaio scorso ha presentato un progetto di Legge Regionale "Per la crescita lo sviluppo e l'occupazione". In particolare nell'art.5 la proposta consente alle scuole statali di reclutare il personale docente con un concorso di istituto che realizza l'incrocio diretto fra domanda e offerta.
L'acceso dibattito che è seguito non ha focalizzato lo strampalato richiamo alla dottrina economica: la legge che individua il prezzo di equilibrio in regime di libera concorrenza non ha alcuna attinenza, perciò è inapplicabile, al servizio istruzione. Un lapsus non paragonabile al tunnel dei neutrini ma la cui significatività è molto, molto rilevante.


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf