Gelmini e la riforma epocale...
Vincenzo Pascuzzi - 13-12-2010
... e .... rapida come l'aspirina effervescente

In pochi giorni la ministra Gelmini per ben due volte Ŕ inciampata e caduta malamente su questioni relative al "merito" da lei stessa sbandierato e proclamato ad alta voce.

La prima occasione Ŕ stata il duplice progetto di valorizzazione di docenti e scuole lanciato un mese fa. I docenti cominciano a respingerlo compatti e numerosi a Torino (1), a Pisa (2) e a Napoli (3). Non si sa di Siracusa.

L'altra occasione Ŕ stata il suo goffo e maldestro tentativo di appropriarsi dei "successi" testimoniati dai risultati Ocse-Pisa 2009 dichiarandoli conseguenze delle sue riforme risparmiose e tagliose. (4)(5). Come se queste oltre a essere "epocali" fossero ad effetto "rapido" come .... l'aspirina effervescente 500 mg!

Forse la ministra ha sfogliato troppo in fretta il rapporto Ocse-Pisa 2009 (6), ma c'Ŕ chi invece l'ha studiato e approfondito. Nel 2009 l'Italia sostanzialmente ha recuperato le precedenti posizioni del 2000, i minimi progressi (7) (intorno allo 0,5% all'anno!) sono dovuti al Sud che migliora mentre il Nord rimane sulle sue posizioni di allora.

ITALIA: punteggi PISA 2000-2009 (7)

Anno 2000 : Lettura 487; Matematica 457; Scienze 478
Anno 2003 : Lettura 476; Matematica 466; Scienze 483
Anno 2006 : Lettura 469; Matematica 463; Scienze 475
Anno 2009 : Lettura 486; Matematica 483; Scienze 489

2009/2000: Lettura - 1 (- 0,2%) ; Matematica + 26 (+ 5,7%); Scienze + 21 (+ 4,4%)


Inoltre, "i risultati italiani rimangono sempre ben al di sotto della media Ocse, e dietro a paesi come l'Estonia, il Portogallo, la Polonia" e "Davvero stucchevole il ping pong della politica sugli ultimi risultati dell'indagine Ocse-Pisa. Con Maria Stella Gelmini che prova ad attribuirsene tutto il merito, anche se i test sono stati somministrati nel 2009 e i "testati" sono quindicenni entrati in prima elementare nel 2000." (8)

Infine, anche l'indagine condotta da Swg per Cisl Scuola ha confermato il giudizio pesantemente negativo da parte dei docenti rispetto alla Gelmini e alla sua riforma della scuola. Perci˛ la ministra si Ŕ imbestialita (9) (10) (11) (12).

Roma, 12.12.2010

+++++

LINK

(1) Dal Gioberti al Sommeiller, 15 no alla riforma della Gelmini - 11.12.2010

(2) A Pisa Assemblea cittadina contro la truffa della sperimentazione meritocratica - 6.12.2010

(3) "MERITO": il documento dei docenti del Convitto Nazionale di Napoli - 9.12.2010

(4) Comunicato stampa Miur. Gelmini: "Risultato eccezionale" - 7.12.2010

(5) Gelmini: Ocse-Pisa risultato eccezionale. Sindacati: sono meriti non suoi - di A.G. - 8.12.2010

(6) PISA 2009 - Primi risultati

(7) Soddisfazione per il risultato positivo che premia la scuola e gli insegnanti italiani

(8) Quattro salti in pagella - di Fiorella Farinelli - 11.12.2010

(9) "Gli insegnanti bocciano la riforma" E il ministro si infuria con la Cisl - 10.12.2010

(10) Tre docenti su quattro bocciano la riforma Gelmini. Il ministero replica: l'Ocse la promuove - 10.12.2010

(11) La Cisl fa un'indagine sulla premialitÓ dei docenti...ma la Gelmini si arrabbia - 10.12.2010

(12) Gelmini e Aprea contro la Cisl per l'indagine sui docenti


Tags: gelmini, riforma epocale, riforma rapida, aspirina, ocse, pisa, merito, swg, cisl


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 Alberto    - 26-12-2010
Intanto il peggior MInistro della Pubblica Istruzione dal 1945 riesce a far approvare ed a mandare ad ordinamento una pseudo - riforma in meno di due anni! Nessuno prima di lei ci era riuscito. Il decreto Brunetta completa il quadro dando ai Dirigenti Scolastici un potere che non avevano avuto neanche durante il fascismo.