L'accorpamento a Terni è di destra o di sinistra?
DS Giocondo Talamonti - 05-02-2009

"cherchez l'argent..."

L'accorpamento scolastico è una faccenda di destra o di sinistra? Di destra, verrebbe da dire; ma a Terni s'è dannata la sinistra a farlo. Perché?
Salvare posti di lavoro è un obbiettivo primario di destra o di sinistra? Di sinistra verrebbe da dire; ma a Terni s'è affannata la destra a farlo. Perché?
Decidere interventi amministrativi senza consultare le rappresentanze scolastiche, territoriali e sociali, anzi fingere di farlo, prendendo per i fondelli un'intera città e giurare che sono altri a non avere il senso delle istituzioni è un atteggiamento di destra o di sinistra? Di estrema destra, verrebbe da dire; ma a Terni l'ha fatto la sinistra. Perché?

Prima di pensare che si tratti di una grave forma di identità politica smarrita, la risposta degli interessati è stata: "atto dovuto!"
Solo che questa esigenza incontenibile, questo zelo irrefrenabile, questo stimolo impellente sono stati solo i nostri amministratori provinciali a provarlo. Perfino il ministro Gelmini, alla cui legge sul dimensionamento la Provincia di Terni s'è aggrappata come una cozza per dare un senso all'astruso, ha fatto un passo indietro. Perché?

Muore per eutanasia l'IPSIA "Sandro Pertini" nel compimento del suo centesimo anno (1909 -2009). Non per esaurimento delle forze, non per sfinimento senile anzi, nonostante l'età, sembra un ragazzino, pieno di idee, di attività sociali, di progetti ambiziosi, sempre con una gran voglia di fare. Perché staccargli la spina?
In ogni giallo che si rispetti, per raccapezzare il bandolo della matassa, il "Manuale del Perfetto Investigatore" consiglia: cherchez la femme. Ma non è il nostro caso; qui, la donna è in bellavista. Unica alternativa sono i soldi; cherchez l'argent , donc.
In effetti, come ogni anno, un fiume di denaro di origine europea s'appresta a inondare il palazzo provinciale. Milioni di euro che faranno la gioia delle agenzie formative.
La soluzione sta nel seguire il corso del fiume. Insomma, suivez le(s) cours .

  discussione chiusa  condividi pdf

 oliver    - 10-02-2009
E' molto semplice signore, l'accorpamento è la conseguenza di decisioni governative irresponsabili nei confronti della scuola tutta, meno 8000000000€, decise da Tremonti e compani. Per cortesia faccia meno il qualunquista la realtà è un'altra cosa.