La loro scuola
Ilaria Ricciotti - 30-10-2008
In occasione dello sciopero alcuni dirigenti
hanno minacciato con eleganza gli studenti:

" Chi domani a scuola non verrà
una sanzione in condotta riceverà!"

Accipicchia che lezione
dalla voce del padrone!

La gelmini già fa effetto
con il suo decreto infetto,

ammalato di nostalgia
per una scuola stantia,

per una scuola vecchia
che di certo non si specchia.

La scuola che si vuole
è quella delle prove,

è la scuola della povertà
che il privato farà entrar,

con slogan di mercato
sbarrata all'affamato,

Si insegnerà ad abbassare la testa
a non fare riunioni, né alcuna festa,

a cancellare dal vocabolario
critico-sciopero- rivoluzionario.

Su coraggio ed allegria!
questa è la scuola della retta via!


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 ilaria ricciotti    - 30-10-2008
Il 30 ottobre i sindacati della scuola scenderanno in piazza, in una grande manifestazione nazionale che si terrà a Roma, con concentramento in Piazza della Repubblica (Piazza Esedra) a partire dalle 9.00.

Sarà un grande momento di mobilitazione, in cui tutto il mondo della scuola, genitori, insegnanti, personale non docente, personale ATA, scenderà in piazza contro i provvedimenti della Gelmini e del Governo Berlusconi, misure assolutamente criminali che mirano da un lato a distruggere la scuola pubblica con i tagli in finanziaria, e dall'altro a tappare la bocca agli studenti con provvedimenti come la reintroduzione del voto in condotta ai fini della bocciatura.

Si vuole far compiere alla scuola italiana un balzo all'indietro di diversi decenni, basti pensare all'abbassamento dell'obbligo scolastico e alla reintroduzione del maestro unico, dimostrando totale irresponsabilità e incapacità nel governare il Paese.

Venerdì 10 ottobre oltre 300000 studenti sono scesi in piazza, moltissime scuole sono in agitazione, e non è che l'inizio!

La nostra mobilitazione deve proseguire, a partire proprio dall'adesione convinta e di massa allo sciopero generale! Al termine della manifestazione partirà una grande assemblea studentesca (che partirà il pomeriggio del 30 per concludersi il pomeriggio del 31) con studenti provenienti da tutta Italia!

Stiamo organizzando pullman per partecipare alla manifestazione e per l'assemblea, chi volesse partecipare può contattarci ai seguenti numeri!

Nord-Ovest: Stefano 3383806766
Nord-Est: Tito 3333951888
Sud: Roberto 3335497211

E ORA PROVATE A FERMARCI!!!!

Riforme: Questa sezione è stata pensata per pemettere a tutti di poter visionare i provvedimenti che riguardano la scuola. Potete scaricarli e farvi un'idea...da parte nostra abbiamo inserito le nostre considerazioni: siete liberissimi di fotocopiare il materiale per usarlo nelle assemblee di classe o d'istituto e se volete avere altre informazioni non esitate a contattarci
da "unione degli Studenti"