breve di cronaca
Multe per i Dirigenti
Iuniscuola - 03-09-2007
Anche per i Dirigenti Scolastici che non adempiono agli obblighi formali di Comunicazione ai Centri per l'Impiego sono previste multe salate.

A tutt'oggi non sono state apportate modifiche alla legge 27 Dicembre 2006 n.296 (legge Finanziaria 2007) che ha introdotto l'obbligo per tutti i datori di lavoro della comunicazione ai Centri per l'Impiego dei nuovi contratti di lavoro, della cessazioni e delle trasformazioni.
L'obbligo in parola, come recita la nota esplicativa allegata ,"sussiste in capo a tutti i datori di lavoro ovvero la persona fisica e giuridica" che stipula e sottoscrive il contratto di lavoro nel rispetto delle norme, e non all'ufficio che propone l'assunzione o la trasformazione del rapporto di lavoro.
Per i Dirigenti Scolastici a tutti i livelli che non provvedono agli adempimenti di comunicazione nei termini preventivi richiesti Ŕ prevista una sanzione amministrativa da 100 a 500 euro per ogni lavoratore interessato.
Secondo Leonardo Donofrio del Sindacato IUniScuola conviene comunicare da subito licenziamenti, trasformazioni di incarichi e nuovi contratti di assunzioni: con le multe non si scherza!
Sono esclusi dalle sanzioni le commissioni o gruppi di lavoro che propongono l'assunzione.

IUniScuola
Tutte le istruzioni operative si trovano sul sito: http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/News/notadel40106.htm

discussione chiusa  condividi pdf