breve di cronaca
Revocato lo sciopero
Cisl scuola - 30-05-2007
Aperta la trattativa contrattuale. Il Protocollo su risorse e "calendario lavori". (comunicato unitario)

Sulla base dell'Atto di Indirizzo inviato dal Governo si è aperto, in data odierna presso l'ARAN, il negoziato per il rinnovo del contratto di lavoro.

Tale avvio è conseguente all'Intesa sottoscritta in data odierna tra le Confederazioni CGIL, CISL e UIL e i relativi sindacati di categoria con il Governo, Intesa che conferma l'Accordo sottoscritto il 6 aprile sugli incrementi retributivi per il biennio 2006-2007 (€ 101 per i ministeriali, comparto di riferimento).

In sede Aran è stato sottoscritto un Protocollo che prevede per i prossimi giorni una pre-intesa sui principali istituti contrattuali, retributivi e normativi, che consenta, alla ripresa delle attività didattiche, il rapido sviluppo del negoziato con la conseguente sottoscrizione del contratto.

Flc CGIL, CISL Scuola e UIL Scuola, essendo stati così conseguiti gli obiettivi rivendicativi posti alla base dello sciopero generale del comparto proclamato per il 4 giugno, revocano lo sciopero stesso.

L'Intesa, di fatto, pone le condizioni per il rinnovo contrattuale dell'area V della Dirigenza scolastica; pertanto, è revocato lo sciopero anche per detto personale.

Roma, 29 maggio 2007

Flc CGIL - CISL Scuola - UIL Scuola

Allegato
UnitSuAccordoCCNL_29mag_07.pdf
Dimensione
36.04 KB



discussione chiusa  condividi pdf