breve di cronaca
Indetto dal SAB lo sciopero al 1° Circolo di CARIATI
Sindacato SAB - 31-03-2007
Prot. 30/3 sg Lì, 30/03/2007

Al Sig. PREFETTO
COSENZA

Al Direttore Generale
Ufficio Scolastico Regionale
Per la Calabria
CATANZARO Lido

Al Coordinatore Responsabile
Ufficio Scolastico Provinciale
COSENZA

Al Dirigente Scolastico
Alla RSU, All'Albo Sindacale
A tutto il Personale
Direzione Didattica 1° Circolo
e plesso di Terravecchia
CARIATI

Alla Commissione di Garanzia sugli Scioperi
ROMA

e p.c. Alla Stampa e TV -Loro Sedi-

Oggetto: Proclamazione azione di sciopero breve territoriale per tutto il personale scolastico
in servizio nei vari plessi della Direzione Didattica del 1° Circolo di CARIATI e nel
plesso funzionante nel Comune di Terravecchia.

Il Sindacato Autonomo di Base SAB, nella persona del segretario generale e legale rappresentante prof. Francesco SOLA, con sede legale in Castrovillari (CS), via Roma n. 100, tel. e fax 0981/27736, E-mail: sindacato.sab@sabcs.191.it , presente nell'istituzione con propria RSU iscritta
P R E M E S S O
- che con comunicazione prot. 21/2 sg del 21/02/2007, indirizzata al dirigente scolastico della D.D.
1° C. di Cariati, all'USP di Cosenza e all'USR di Catanzaro, il SAB formulava rilievi sull'ipotesi
di organico di diritto per l'a.s. 2007/08 della scuola primaria del predetto circolo didattico
evidenziando l'illegittimità della soppressione di complessivi n. 8 posti (posti comuni, lingua L2,
sostegno e posti in deroga sul sostegno);

- che alla predetta comunicazione non seguivano riscontri dagli organi preposti per cui in organico di diritto non veniva più garantito il precedente organico, in particolare i posti di sostegno, di lingua inglese e, conseguenzialmente, venivano accorpate anche classi intermedie pur in presenza di ben 7 alunni diversamente abili;
- che, al personale scolastico della predetta istituzione scolastica, a tutt'oggi, nonostante reiterate richieste avanzate in tal senso, non sono state ancora liquidate le spettanze dovute del fondo dell'istituzione scolastica relative all'a.s. 2005/06 per le varie attività progettuali, aggiuntive e/o funzionali all'insegnamento, funzioni strumentali per il personale docente e di incarichi specifici per il personale non docente (ATA) effettivamente svolte;
- che, con prot. 12/3 sg del 12/03/2007, il sindacato SAB comunicava la formale proclamazione dello stato di agitazione territoriale con avviso di sciopero territoriale breve per la prima ora di servizio antimeridiano di funzionamento dell'istituzione scolastica;
- che, in data 20/03/2007 veniva esperita la procedura conciliativa di cui all'art. 4 legge n. 146/90 e legge n. 83/00 con esito negativo anche per l'assenza del dirigente scolastico o delegato della D.D. 1° C. di Cariati;
- che, dal verbale della procedura di raffreddamento e conciliazione di cui sopra risulta che il rappresentante dell'amministrazione -USP di Cosenza- non ha inteso conciliare anche in base alle osservazioni inviate dal dirigente scolastico del 1° C. di Cariati.
C O N S T A T A T O
che, a tutt'oggi, sussistono ancora tutte le motivazioni poste a base della formale proclamazione dello stato di agitazione e che brevemente si riassumono;
a) mancata modifica dell'organico di diritto per l'a.s. 2007/08, in particolare, pur in presenza di ben 7 alunni diversamente abili, alcuni in situazione di gravità, iscritti e frequentanti nel corrente anno scolastico con 2 posti in organico di diritto e 2 posti in deroga, NESSUN posto di sostegno è stato confermato nell'organico '07/08;
b) non sono stati confermati 2 posti di lingua inglese L2 pur in presenza di titolari;
c) sono state accorpate classi intermedie con alunni diversamente abili e non più considerati tali in violazione del D.M. n. 141/99 con l'individuazione di docenti soprannumerari da trasferire con domanda condizionata o d'ufficio. Totale 6 docenti soprannumerari con ricaduta anche sull'organico del personale ATA;
d) mancata liquidazione del fondo dell'istituzione scolastica per l'a.s. 2005/06 per tutte le attività realmente svolte. La richiesta del dirigente scolastico di nomina di un commissario ad acta, a tutt'oggi, non è ne praticabile, ne attuata.
P R O C L A M A
SCIOPERO TERRITORIALE BREVE
Per giorno 08 maggio 2007, per tutto il personale in servizio (docente ed ATA) nei vari plessi della direzione didattica del 1° Circolo di Cariati e nel plesso funzionante nel comune di Terravecchia, per la prima ora di servizio antimeridiano del primo turno lavorativo.
La scrivente O.S. resta disponibile a concordare gli eventuali servizi minimi da garantire.
Prof. Francesco SOLA Segretario Generale SAB

discussione chiusa  condividi pdf