breve di cronaca
Rimosso il Dirigente scolastico di Lissone
GILDA Lombardia - 26-02-2007
Dopo un anno di mobilitazione dei docenti, del personale ATA, e dei genitori è stato rimosso il Dirigente Scolastico dell'Istituto Superiore di Lissone.

Tutta la cronistoria era stata più volte rimarcata dagli organi di stampa, anche per l'episodio che aveva visto coinvolto uno studente bistrattato dal D.S.; ma non si trattava di un solo episodio anche docenti e personale ATA avevano denunciato più volte episodi di prevaricazione.

La RSU dell'ISIS di Lissone aveva proclamato insieme alla GILDA degli insegnanti uno sciopero di una intera giornata, e il 28 novembre scendeva in sciopero oltre il 90% del personale docente e ATA.

L'Ufficio Scolastico Regionale prendendo atto dello stato di disagio dell'Istituto ordinava una nuova ispezione ministeriale.

I genitori raccoglievano una copiosa lista di firme che è stata consegnata al Ministro Fioroni direttamente dallo stesso Coordinatore nazionale della GILDA degli insegnanti, Rino Di Meglio.

Oggi possiamo dire che faticosamente dopo un anno la vicenda si è conclusa e confidiamo che l'ISIS di Lissone possa condurre le sue attività scolastiche in un clima sereno, collaborativo e proficuo per gli studenti.

GILDA degli insegnanti Lombardia.


discussione chiusa  condividi pdf