Scuola della Repubblica - anno scolastico 2003-2004
Comitato per la Scuola della Repubblica - Firenze - 01-06-2004
Nei giorni scorsi si è riunito il Comitato di Firenze "FERMIAMO LA MORATTI" per valutare le iniziative da prendere nell’immediato e quelle da programmare per la ripresa autunnale.


1 -Incontro per il giorno 8 giugno con i candidati delle ...
Comitato per la Scuola della Repubblica - Firenze - 22-05-2004
Anche nella nostra provincia, come in molte altre realtà locali è in atto un diffuso movimento di genitori, studenti e personale della scuola per chiedere il ritiro del decreto Moratti e l’abrogazione della relativa legge.

Ora la contestazione si è spostata nelle scuole; collegi di docenti e consigli scolastici devono deliberare l’assetto organizzativo e didattico per il prossimo anno scolastico.

E’ possibile e necessario approvare delibere che confermino gli attuali modelli didattici, che rifiutino la figura del tutor ed ogni possibile gerarchizzazione del corpo docente e le Indicazioni nazionali con la conseguente adozione dei nuovi libri di testo.

Queste scelte ministeriali si possono e si devono contestare perchè adottate dal Ministero illegittimamente senza delega e violando l’autonomia delle istituzioni scolastiche; si tratta peraltro di scelte volte a mettere in discussione l’intero sistema scolastico italiano; ed il suo ruolo istituzionale in questa stessa direzione si collocano anche le proposte per la scuola secondaria di II grado e per l’Università.
Riteniamo pertanto che sia necessario non solo sostenere tale movimento, ma favorire un coordinamento a livello provinciale per dare una puntuale informazione ed un sostegno anche tecnico, in particolare:

a) sulle iniziative prese nelle scuole e nelle diverse realtà fiorentine;

b) sulle modalità per contestare nelle scuole l’applicazione del decreto Moratti e della circolare per l’adozione dei libri di testo sulla base delle Indicazioni nazionali allegate al Decreto;

c) sulle iniziative nazionali e delle altre realtà.


>>> continua...
Ass. Naz. Per la scuola della Repubblica - 18-09-2003
La politica scolastica della maggioranza di governo non è soltanto una politica regressiva, ma viola i principi fondamentali della Costituzione e stravolge il ruolo che la Costituzione assegna alla scuola pubblica.
Rispetto a questa politica non è ...
Selezione interventi
Ultimi interventi
Anno scolastico 2000 - 2001
Anno scolastico 2001 - 2002
Anno scolastico 2002 - 2003
Anno scolastico 2003 - 2004
Anno scolastico 2004 - 2005
Anno scolastico 2005 - 2006
Anno scolastico 2006 - 2007
Anno scolastico 2007 - 2008
Anno scolastico 2008 - 2009
Anno scolastico 2009 - 2010
Anno scolastico 2010 - 2011
Anno scolastico 2011 - 2012
Anno scolastico 2012 - 2013
Anno scolastico 2013 - 2014
Anno scolastico 2014 - 2015
Anno scolastico 2015 - 2016
Anno scolastico 2016 - 2017
Anno scolastico 2017 - 2018
Anno scolastico 2018 - 2019
Anno scolastico 2019 - 2020
Anno scolastico 2020 - 2021
Anno scolastico 2021 - 2022