Centro Risorse
guida alle risorse per la didattica - newsletter del 20/12/2002
è una iniziativa DIDAweb 
La verità che ci abita

"Giù le mani dai libri di Storia"

"Giù le mani dai libri di Storia" L'11 dicembre 2002 la Commissione Cultura della Camera ha approvato una Risoluzione sull'insegnamento della storia che vorrebbe introdurre, unico caso nelle democrazie europee, strumenti e forme di controllo politico sui libri di testo.

Oggetto delle censure soprattutto le tematiche legate all'eredità del '900, le stesse che nelle scuole, a tutti i livelli di istruzione, ritroviamo in pratiche di ricerca e azione didattica sempre più significative e vaste per gli aspetti multidisciplinari e di cultura a cui si estendono. Esperienze di innovazione iscritte nell'orizzonte di libertà e confronto che le pratiche educative richiedono, finalizzate a ricostruire processi e a dare voce a quelle verità del secolo trascorso che ancora ci abitano.

Contro la risoluzione l'iniziativa di molte voci del mondo della cultura, della scuola e della società civile.

L'Appello di libertà e giustizia che vi invitiamo a sottoscrivere.


I Garanti di Libertà e Giustizia assistono con viva preoccupazione alla proposta ventilata in commissione parlamentare di un controllo esercitato dal Ministero della Pubblica Istruzione sui manuali di storia per le Scuole. Rilevano che l'idea di un controllo governativo sulle idee espresse da libri di testo evoca stagioni evidentemente non ancora remote, in cui i regimi fascista, nazista e stalinista esercitavano tale diritto censorio, e giudicano l'idea indegna di un paese democratico. La responsabilità della stesura dei libri di testo compete agli editori e agli autori e la responsabilità della loro adozione compete agli insegnanti, alla cui oggettività e senso critico si delega il compito di giudicare se un testo sia valido, e in che misura possa essere eventualmente criticato e integrato in sede di lezione, addestrando così gli studenti non solo ad apprendere ma anche a giudicare le loro fonti di apprendimento. Questo è l'unico controllo che in un paese libero si può e si deve esercitare sui manuali scolastici. Confidando pertanto nel senso di responsabilità degli editori e degli insegnanti, e nella dinamica di un libero mercato delle idee, si confida che la proposta rimanga semplicemente nel limbo delle cattive intenzioni. Tuttavia non si può fare a meno di rilevare che il fatto stesso che qualcuno l'abbia ventilata suscita serie preoccupazioni sullo stato di salute del nostro sistema democratico.

Gae Aulenti, Giovanni Bachelet, Enzo Biagi, Umberto Eco, Alessandro Galante Garrone, Franzo Grande Stevens, Claudio Magris, Guido Rossi, Giovanni Sartori, Umberto Veronesi

Nel sito >>>
http://www.libertaegiustizia.it

Per sottoscrivere inviare una mail a: appello@libertaegiustizia.it

Il testo della risoluzione >>>

La memoria come diritto/dovere rispetto alla nostra storia recente, come apertura verso future prospettive, per un senso alto del presente e della quotidianità delle relazioni umane e sociali: l'appello e una proposta della rete-scuola sul web.

http://www.scuolafuturo.it/

Percorso didaweb
Insegnare il '900 >>> http://www.didaweb.net/risorse/singolo.php?id=171


 
FuoriTempio

Lo scandalo di un Dio
"DISOBBEDIENTE"
di Vitaliano Della Sala.
Anno B - 25 dicembre 2002 - Natale 2002
(Is 52,7-10; Sal 97; Eb 1,1-6; Gv 1,1-18)

Los Angeles - Bolivia


Natale è il più grande paradosso di Dio: ci mette di fronte a Dio stesso, il Creatore, che si fa bambino, debole e, per giunta, povero. Un Dio che ci "scandalizza" perché mentre noi ci ostiniamo a volerlo vedere e invocare come l'Onnipotente, lui ci disobbedisce, disobbedisce all'idea, tutta umana, di Dio: all'idea troppo fredda e razionale che i filosofi e anche tanti teologi si sono fatta di Lui; disobbedisce anche ad alcune pagine della Bibbia che lo descrivono come l'invincibile Dio della guerra e degli eserciti; disobbedisce, forse, anche a se stesso e, caparbiamente continua a nascere, testardamente si incarna nella storia reale, quotidiana e concreta, tra le pieghe e negli scarti della Storia, quella decisa dai potenti e dai violenti.

Le Omelie Fuoritempio di Don Vitaliano della Sala: accedi al percorso >>>
http://www.didaweb.net/risorse/singolo.php?id=166



Ricerca
Cerca in tutto il database le risorse di tuo interesse.

Iscriviti alla news
Iscriviti per ricevere, in posta elettronica, la nostra newsletter o cancellati per non riceverla più.

Le newsletter
Leggi in web tutte le precedenti newsletter.

Segnala una risorsa
Proponi alla redazione una nuova risorsa didattica di cui sei a conoscenza o di cui sei autore.
Le risorse consigliate in questo numero

Percorso a cura del Centro Risorse Didaweb
Comete


Scie e memorie dai confini.


http://www.didaweb.net/risorse/singolo.php?id=169

Storia

Giorgio Rochat - Ancora su Cefalonia, settembre 1943


 


 


Cefalonia dimenticata?


Il successo mediatico e i suoi prezzi


Il quadro generale


L’insufficienza delle fonti


Cosa successe a Cefalonia


I combattimenti


La ferocia tedesca


Il calcolo delle perdite


Il mancato intervento anglo-americano


Cefalonia da ricordare


Lingua: Italiana
Destinatari: Formazione permanente, Alunni scuola media superiore
Tipologia: Ipermedia

http://users.libero.it/isrecbg/rivista_file/Cefalonia_Rochat.doc

Scienze naturali
Biologia
I segreti del cervello femminile
Lingua: Italiana
Destinatari: Formazione permanente, Alunni scuola media superiore
Tipologia: Ipermedia

http://www.repubblica.it/2006/07/sezioni/scienza_e_tecnologia/cervello-femminile/cervello-femminile/cervello-femminile.html

Percorso a cura del Centro Risorse Didaweb
Pensando a Primavera



Le fattorie didattiche - Sono 135 in Italia, un esempio concreto di alleanza tra scuola e mondo contadino. Il 70% al Nord, il 24% tra Centro e Sud, il resto nelle isole per un'offerta rivolta alle scuole come di una grande aula ecologica all'aperto che riapra la comunicazione tra citta' e campagna e ristabilisca un contatto con la storia del lavoro, i saperi e le tradizioni del mondo contadino, nell'orizzonte della modernità.


http://www.didaweb.net/risorse/singolo.php?id=167

Percorso a cura del Centro Risorse Didaweb
Pellicole

Musica immagini e parole: la magia del cinema tra documento ed espressione artistica.


http://www.didaweb.net/risorse/singolo.php?id=84

Educazione linguistica Italiano
Intercultura
"DONNE CHE CORRONO CON I LUPI" - Raccolta commentata di storie riprese della tradizione di diverse culture.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media inferiore, Alunni scuola media superiore, Formazione permanente
Tipologia: Materiale di studio

http://195.110.123.74/ianez/donnole/materiali/donnolabook/index.html

Pluridisciplinare
Per un Laboratorio telematico sulla città: idee per costruire una banca di progetti e un circuito interattivo a partire dalla progettualità delle donne, dal loro modo di pensare, percepire, vedere, fare la città.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media inferiore, Alunni scuola media superiore, Formazione permanente
Tipologia: Utilità e strumenti

http://www.comune.prato.it/tempi/spazi/home.htm

Percorso a cura del Centro Risorse Didaweb
La differenza sessuale
Dei diritti delle donne e delle cittadine: dall'eguaglianza alla affermazione della differenza, la critica del femminismo, le conferenze internazionali della fine del '900 e altre tappe.


http://www.didaweb.net/risorse/singolo.php?id=56

Informatica
Pedagogia
Tecnologia
Insegnare con le nuove tecnologie. Materiali e spunti per usare le nuove tecnologie - multimedialità - siti web - ipertesti - cittadinanza digitale -
Lingua: Italiana
Destinatari: Insegnanti, Formazione permanente
Tipologia: Programmazione, Progetto, Curriculum

http://www.comeweb.it

Storia
Storia e biografie dei signori delle vie di Francia. Appunti e materiali per un ciclo di lezioni sulla storia dei Savoia.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media superiore, Alunni scuola media inferiore, Formazione permanente
Tipologia: Materiale di studio

http://it.geocities.com/mp_gigi/

Pluridisciplinare
Giochi di gruppo, nella natura, con il corpo, di parole, d'animazione teatrale e dalla tradizione.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola elementare, Alunni scuola media inferiore, Formazione permanente
Tipologia: Materiale per esercitazioni

http://www.cemea.ch/users/bd/banca_dati.htm

Astronomia
Pluridisciplinare
Sito del Planetario di Firenze.
Informazioni , e non solo, sul Planetario di Firenze.


Lingua: Italiana
Destinatari: Insegnanti, Alunni scuola elementare, Formazione permanente
Tipologia: Materiale per autoaggiornamento

http://www.planetario.fi.it/

Transdisciplinare
Intercultura
La Casa Internazionale delle Donne è un progetto del movimento delle donne di Roma che ha origine negli anni dell’occupazione di via del Governo Vecchio e che raccoglie l’eredità della Casa delle donne lì creata: oggi in cerca di mondo.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media superiore, Formazione post diploma, Formazione permanente
Tipologia: Ipermedia

http://www.casainternazionaledelledonne.org/

Storia
Storia del "gulag": cronologia, approfondimenti, i russi e gli italiani vittime dello stalinismo. A cura della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e del Centro Studi Memorial di Mosca.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media superiore, Formazione post diploma, Formazione permanente
Tipologia: Ipermedia

http://www.gulag-italia.it/gulag/frameset_sto.html

Fisica
MUSEO di FISICA - collezione di antichi strumenti, perfettamente funzionanti, a cura del Museo del Dipartimento di Scienze Fisiche dell'Universita' Federico II di Napoli.
Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola media superiore, Formazione post diploma
Tipologia: Ipermedia

http://www.na.infn.it/Museum/museum.htm



>>>Gli ipertesti nella didattica <<


Il corso si articola su diversi piani e si propone fondamentalmente di offrire: elementi conoscitivi di base e indicazioni per gli approfondimenti individuali rispetto al concetto di ipertesto e ipermedia e alla storia della sua evoluzione; riflessioni sulle possibili strategie di approccio come utilizzatori oppure come creatori di ipertesti; fornire indicazioni per costruire correttamente un percorso di realizzazione di un ipertesto in relazione con le mappe concettuali e le abilità di comprensione e studio. E' rivolto a docenti, formatori, operatori culturali.

Autore: Giorgio Tartara

Scadenza iscrizioni: 28 ottobre 2003 Inizio Corso: 3 novembre 2003

Centro Risorse è una iniziativa DIDAweb ( http://www.didaweb.net ), comunità di insegnanti per un fare collaborativo in rete.