centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  SCHEDA RISORSA

Condividi questa risorsa didattica
Pluridisciplinare
Scuola Pubblica - Reggio Emilia - Settimana corta e pedagogia Steineriana alla sede "Da Vinci" - Offerta Formativa per l'a.s. 2007-08

Lingua: Italiana
Destinatari: Insegnanti
Tipologia: Documentazione

Abstract:

Settimana corta e pedagogia Steineriana alla sede "Da Vinci"
di Luciano Caselli (Capo di Istituto)


L'attuale assetto scolastico disegnato dalla Riforma Moratti, prevede che ogni Istituto possa,
nei limiti previsti dalla legge, proporre una sua offerta formativa per ottimizzare il servizio scuola
e per andare incontro alle esigenze delle famiglie.
Le proposte possono riguardare l'ambito organizzativo, per esempio la distribuzione dell'orario,
o possono riguardare l'ambito pedagogico-didattico, per esempio introducendo nuove metodologie
o nuove prospettive nell'attività di insegnamento-apprendimento.

La scuola media Leonardo da Vinci offre anche ai genitori delle prossime classi prime un modulo che rappresenta una novità sia dal punto di vista organizzativo che dal punto di vista pedagogico-didattico.
Il Collegio Docenti ha infatti riconfermato il modulo su 5 giorni con il sabato libero e un rientro pomeridiano con il servizio mensa, per chi vorrà usufruirne.

Ma l'aspetto più rilevante dell'offerta riguarda le metodologie didattiche utilizzate.
il modulo è infatti ispirato alla pedagogia steineriana, da noi considerata particolarmente idonea a rispondere alle esigenze formative degli alunni.
In accordo con le scuole steineriane di Reggio Emilia, che hanno curato la formazione dei docenti e con
la collaborazione già avviata della signora Claudia Gasparini, coordinatrice delle scuole steineriane,
la SMS Da Vinci ha già iniziato nell'anno in corso a sperimentare la pedagogia di R. Steiner, opportunamente adattata a quelli che sono i vincoli inevitabili della Riforma Moratti.

Sarebbe per me difficile in poche righe riassumere un modello pedagogico che è prima di tutto
un modello filosofico e antropologico, per poi tradursi in concrete scelte per l'insegnamento delle discipline.
Per non sembrare superficiale e per non togliere nulla al pensiero di Steiner, mi limiterò a dire che
nella prospettiva della pedagogia steineriana l'alunno viene considerato un contenuto piuttosto che
un contenente, e l'insegnamento viene misurato sulle tappe della crescita del bambino o del preadolescente.
I voti e i libri perdono la centralità che hanno nella scuola tradizionale nella direzione di una completa
e costante valorizzazione della persona dell'alunno in tutte le sue esigenze e in tutte le sue potenzialità.
La scuola diventa un contesto cooperativo e non competitivo.
Si dà moltissima importanza alle attività operative e alle attività espressive, come il teatro, un linguaggio usato sistematicamente.

Potrei concludere dicendo che le tre intelligenze fondamentali, quella logica, quella operativa e quella creativa procedono, in questo modello pedagogico cui intendiamo ispirarci, in perfetto equilibrio dando
a tutti gli alunni la possibilità di esprimersi e di sentirsi valorizzati per quello che sono e non per quello
che dovrebbero essere.

Mi auguro che questa proposta continui ad incontrare il favore dei genitori.

Ringrazio la coordinatrice delle scuole steineriane di Reggio Emilia, la già citata Sig.ra Claudia
Gasparini, per l'attenzione e per la collaborazione dimostrata nei nostri confronti, che mi auguro proseguirà dando frutti positivi per la Scuola, per gli alunni e per le famiglie.



http://space.comune.re.it/davinci-einstein/Sede%20Da%20Vinci/Pedagogia_Steineriana.htm

Condividi questa risorsa didattica

I giudizi degli utenti

Assenti

Aggiungi il tuo giudizio    Precedenti risultati   


  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

ENGLISH LESSONS AND TESTS.

"Progresso e catastrofe" - In due parole tutto il Novecento Recensione al testo di Salvatore Natoli di UMBERTO GALIMBERTI

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb