centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  PERCORSI

Occorrenze: trovate 121 / visualizzate 26-50   
Vai a pagina: Precedente Successiva | 1 2 3 4 5

Alexander Langer


Costruttori di ponti:

"Quindi io credo che oggi uno dei grandi compiti di chiunque abbia voglia di un futuro amico sia proprio quello di diventare in qualche modo, nel suo piccolo, pontiere, costruttore di ponti del dialogo, della comunicazione interlculturale o interetnica".
Alexander Langer
 
Raccontarsi

Lo spazio della narrazione luogo dell'autocoscienza, della relazione, dell'apprendimento linguistico.
 
Invito al viaggio
Ogni giorno creo una nuova patria
in cui muoio e rinasco quando voglio
una patria senza mappe né bandiere
celebrata dai tuoi occhi profondi
che mi accompagnano per tutto il tempo
del viaggio verso cieli fragili
in tutte le terre io dormo innamorato
in tutte le dimore mi sveglio bambino
la mia chiave può aprire ogni confine
e le porte di ogni prigione nera
ritorni e partenze eterne il mio essere
da fuoco a fuoco e da acqua a acqua
l'inno delle mie patrie è il canto del merlo
ed io lo canto in ogni stagione di luna calante
che sorge dalla tua fronte di buio e di stelle
con la volontà eterna del sole

Gezim Hajdari
 
Esperimenti


Proposte per la didattica e laboratori virtuali.
 
Cielo d'estate
 
In Iraq


In Iraq: i luoghi, la gente, la situazione.
 
L’IMMAGINE DELL’ISLAM NEI MEDIA ITALIANI



Dall'archivio di Risorse: una proposta di lavoro e alcuni suggerimenti per la ricerca.
 
L'emergenza umanitaria

In Iraq
 
Dove ti porta il cuore

Volontariato: la cittadinanza attiva dai quartieri al mondo.
 
... se la rivoluzione d'ottobre fosse stata di maggio
Il '77 quell'anno di girotondi, musiche, trasgressioni, tradimenti e tramonti di Utopie... in cui il futuro e' cominciato.
 
Il Papa delle Moltitudini


Ho scelto
la via della giustizia, mi sono proposto
i tuoi giudizi.
Ho aderito ai tuoi insegnamenti, Signore, che io non resti confuso. Corro per la via dei tuoi comandamenti, perché
hai dilatato il mio cuore.
 
Terrorismi
Nell'angosciante succedersi degli avvenimenti legati a vecchi e nuovi fenomeni di terrorismo la scuola come luogo per conoscere, comprendere, ricercare orientamenti e riferimenti di valore.
 
L'Africa subsahariana.
Elenco periodicamente aggiornato delle risorse disponibili in rete su tematiche relative all'Africa.
 
Dall'accoglienza alla reclusione
La regolamentazione degli accessi in Italia ed i Centri di Permanenza Temporanea: cosa sono, come funzionano, quali le condizioni di vita e trattamento per gli adulti, i minori ed i bambini.
 
Tonino Bello
Vedete, noi siamo qui , Probabilmente allineati su questa grande idea, quella della nonviolenza attiva. Noi qui siamo venuti a portare un germe: un giorno fiorirà. Gli eserciti di domani saranno questi: uomini disarmati”. (Tonino Bello, discorso pronunciato a Sarajevo, Dicembre 1992)
 
Approfittare dell'assenza
"Continuità e intermittenze, rotture e debiti con il passato che restituiscono il segno di un tempo e di un agire sulla realtà scanditi dall'«imprevisto» della libertà femminile."
 
Se il cuore è altrove

Le note del Raï, in arabo "punto di vista", "opinione":
un attraversamento di confini tra lingue, culture e melodie,
voce per dire e cantare nuove identità.
 
La ragazza che parlava ai libri

La ragazza che parlava ai libri
Un racconto di Fleur Jaeggy.
 
L'immaginazione al potere
La protesta giovanile e operaia del '68: rottura generazionale, politica e movimenti.
 
Il popolo migratore

Rotte, orizzonti, strumenti, incognite,migrazioni e stormi sulla Terra.
 
LibriLiberi

Su una panchina, in treno, a scuola, lì dove lo sguardo si posa o riposa, alla ricerca di un posto ideale dove liberare un libro come si fa per un'emozione, un viaggio, un incontro.
 
Oasi
by_Flavio_Massari
 
FIAT

La storia, la cronaca, il ruolo nell'economia italiana e le scelte nell'epoca della globalizzazione.
 
Naomi Klein

"Siamo qui per dimostrare a tutti che un altro mondo è possibile".
 
La mediazione linguistica e culturale
"Dei di due specie proteggono la città di Leandra. Gli uni e gli altri sono così piccoli che non si vedono e così numerosi che non si possono contare. Gli uni stanno sulle porte delle case... nei traslochi seguono le famiglie... Gli altri stanno in cucina... fanno parte della casa e quando la famiglia che ci abitava se ne va, loro restano con i nuovi inquilini...

... Per distinguerli chiameremo Penati gli uni e gli altri Lari...

... I Penati credono loro di essere l'anima della città, anche se sono arrivati l'anno scorso. I Lari considerano i Penati ospiti provvisori, importuni, invadenti...
... A tendere l'orecchio, specie di notte, nelle case di Leandra, li senti parlottare fitto fitto...

Italo Calvino in "Le Città Invisibili" - Leandra
 

Vai a pagina: Precedente Successiva | 1 2 3 4 5



  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

ENGLISH LESSONS AND TESTS.

"Progresso e catastrofe" - In due parole tutto il Novecento Recensione al testo di Salvatore Natoli di UMBERTO GALIMBERTI

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb