centro risorse per la didattica
Risorse per area disciplinare:   
Homepage
La redazione
 
Ricerca
Iscriviti alla news
Le newsletter
 
Attualità
Percorsi
Novità
Recensioni
 
Disabilità
Lavagna Interattiva
 
La tua segnalazione
Il tuo giudizio
 
Cataloghi in rete
 
DIDAweb
 

risorse@didaweb.net
 

  Cerca nel web:
Se sei un utilizzatore della toolbar di Google, puoi aggiungere anche il nostro pulsante:
Centro Risorse
  IL TUO GIUDIZIO SULLA RISORSA

Educazione linguistica Italiano
Educazione linguistica seconda lingua
*Insegnamento veicolare e immersione linguistica

Lingua: Italiana
Destinatari: Alunni scuola elementare, Alunni scuola media inferiore
Tipologia: Materiale per autoaggiornamento
Abstract:

INSEGNAMENTO VEICOLARE E IMMERSIONE LINGUISTICA

 

Nuove forme di insegnamento delle lingue si stanno affacciando anche nella scuola trentina. In particolare le forme di insegnamento veicolare e immersione linguistica, erroneamente denominata a volte full immersion riscuotono molto interesse da parte di docenti e dirigenti. 

  • La full immersion è una tecnica per l’insegnamento di una lingua straniera che prevede, appunto, una immersione piena, cioè totale, in un ambiente della lingua straniera, che diventa l’unica lingua con cui il discente è a contatto, sia tramite l’insegnante, sia tramite il gruppo dei discenti, sia tramite l’ambiente. E’, in sostanza, la situazione in cui ci si trova durante un soggiorno all’estero che magari comprenda anche qualche ora di scuola.

  • L’immersione invece non avviene necessariamente in un ambiente che parla esclusivamente la lingua straniera o seconda e prevede l’insegnamento di metà delle materie nella lingua 2 e metà nella lingua 1. Ovviamente l’istituzione scolastica dispone di una graduatoria di insegnanti di lingua madre 1 e di lingua madre 2.

  • L’insegnamento veicolare, infine, è l’innesto di alcune parti del curricolo nella lingua straniera o seconda. Non ci sono indicazioni precise sulla quota da dedicare alla lingua 2, ma si raccomanda di non scendere al di sotto di 1/3 dell’esposizione complessiva. Si mantiene invece piena flessibilità per quanto riguarda le scelte delle aree curricolari e la loro collocazione oraria. Dati i diversi modelli a disposizione, non è strettamente necessario disporre di insegnanti di madre lingua, ma si può ricorrere anche ad insegnanti fortemente competenti nella lingua della veicolarità.

Nel sito sono reperibili alcuni esempi di modelli di insegnamento veicolare, con particolare riferimento a quelli in atto nelle realtà trentine di minoranza, ma adottabili anche in altre realtà.




http://217.57.32.75/curricoli/insegnamentoveicolare_scheda3.asp


Il tuo giudizio

Giudizio:
Nome proponente:
Email proponente:
Codice validazione: <-- riportare il codice



  Iscriviti alla news
Ricevi in posta elettronica le novità e una selezione di risorse utili per la didattica.

Iscriviti qui


Novità
Le ultime risorse per la didattica catalogate ed inserite nel nostro database.

ENGLISH LESSONS AND TESTS.

"Progresso e catastrofe" - In due parole tutto il Novecento Recensione al testo di Salvatore Natoli di UMBERTO GALIMBERTI

Percorsi
Proposte di selezioni e percorsi fra le risorse e i materiali in archivio.

Percorsi
Feste e calendari multiculturali.
Calendari solari e lunari, festività religiose e tradizionali delle diverse culture.

Percorsi
Steineriane
Le ''scuole nuove'' della pedagogia steineriana, contrassegnate dal paradosso di un’accettazione pratica e di un’ignoranza teorica da parte degli stessi utenti e degli operatori della scuola pubblica, tra ''fedeltà karmica'', incarnazioni di individualità che ritornano sulla terra, bambini indaco e apparente buon senso pedagogico.

  Ambiente virtuale collaborativo in evoluzione ideato e sviluppato da Maurizio Guercio è una iniziativa DIDAweb