il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Rassegna DIRE & FARE - Convegno
http://www.edafirenze.it/ - 12.10.2003


Convegno
Rassegna DIRE & FARE
Sala Arcobaleno - Fortezza da Basso
Firenze, 17 ottobre 2003


L’Educazione degli Adulti
dall’accordo del 2 marzo 2000 ad oggi

Gli uomini, di solito, vedono le cose che sono e dicono: «Perché?».
Io sogno cose che non sono e mi chiedo:
«Perché no?»
Georg Bernard Shaw


L’accordo Stato, Regione ed Enti Locali del 2 marzo 2000, recependo le indicazioni della Comunità Europea sulla Società della conoscenza, disegna, nel nostro paese, la possibilità di costruire un unico sistema per la formazione dei cittadini dall’infanzia all’età adulta, attraverso il potenziamento della formazione permanente degli adulti.
Costruire un sistema dell’offerta formativa integrata per gli adulti implica la messa in rete di Istituzioni Scolastiche, Università, Formazione Professionale, Associazioni, Infrastrutture Culturali, Parti Sociali.

La dimensione sistemica della risposta alla domanda d’istruzione e di formazione dei cittadini impone che il territorio e le istituzioni si confrontino e si correlino in maniera organizzata, continuativa e autoverificata, sviluppando capacità di modifica di sé stesse, dei propri comportamenti, dei propri assetti organizzativi.
Il processo di trasformazione verso un sistema in grado di favorire il diritto di cittadinanza, il diritto alla qualità dell’occupazione e all’evoluzione dei percorsi professionali, è iniziato con scelte politiche, attività e velocità diverse nel nostro paese, prefigurando un’interessante pluralità di modelli.

Il Piano Operativo Nazionale di programmazione del Fondo Sociale Europeo 2000-2006 ha fatto proprio l’obiettivo comunitario volto a “sviluppare un’offerta di istruzione, formazione professionale e orientamento che consenta lo sviluppo di percorsi di apprendimento per tutto l’arco della vita favorendo anche l’adeguamento e l’integrazione tra i sistemi della formazione, istruzione e lavoro”. Le risorse stanziate sono state impiegate con modalità e tempi diversi nelle realtà territoriali.

IL PROGRAMMA
h. 9.30 Apertura dei lavori
Apertura dei lavori
Leonardo Domenici
Presidente ANCI, Sindaco di Firenze
h. 9,45 Introduzione
Daniela Lastri
Assessore Pubblica Istruzione
Comune di Firenze
Le politiche degli Enti Locali
Ornella Bellini
Assessore Pubblica Istruzione
Comune di Perugia
Loredana Aurelio Celegato
Assessore Pubblica Istruzione
Comune di Venezia
Domenico Jervolino
Presidente Comitato Locale EdA
Comune di Napoli
Ludovico Albert
Rappresentante UPI
Piero Certosi
Assessore Pubblica Istruzione
Provincia di Firenze
Gli interventi ministeriali
Maria Grazia Nardiello
Direttore generale Istruzione post-secondaria e degli adulti MIUR
Il ruolo dell’Università
Paolo Orefice
Preside facoltà Scienze della Formazione
Università degli Studi di Firenze
Lo stato dell’offerta in Italia
Paola Nicoletti
ISFOL
La società della conoscenza e la riforma del FSE per la programmazione 2007-2012
Paolo Federighi
Esperto della European Association of Local and Regional Authorities for Lifelong Learning-EARLALL
Le prospettive di sistema
Paolo Sciclone
Coordinatore nazionale EDA FORUM
Lavoro e Formazione
Patrizia Mattioli
CGIL
Pietro Gelardi
CISL
Mietta Timi
UIL
15.00 Workshop
I Comuni presentano i progetti di Educazione degli Adulti



--------------------------------------------------------------------------------

ORGANIZZAZIONE

Comune di Firenze- Assessorato Pubblica Istruzione
Via Nicolodi 2, 50 Firenze
info@edafirenze.it
fax 055 2625706


SEGRETERIA

Alessandra Girasoli
Tel. 055-2625824
E-mail: a.girasoli@comune.fi.it

Gianna Teri
Tel. 055-2625818
E-mail: g.teri@comune.fi.it




Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb