il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Programmi europei
segreteria@camina.it - 17.09.2003


I programmi europei: enti locali, associazioni e scuole progettano con e per i giovani - programma definitivo
Un ciclo di laboratori organizzati da Camina e Regione Emilia Romagna – Primo incontro 23 settembre

L’esigenza degli enti locali e delle associazioni locali di addentrarsi nel mondo dei finanziamenti europei rivolti a progetti per il mondo giovanile, è sentita fortemente soprattutto in questi ultimi anni nei quali, venendo a conoscenza di progetti realizzati in altri paesi d’Europa, si è presa coscienza delle possibilità che sino ad ora sono state trascurate.

Realizzato in stretta collaborazione con la regione Emilia Romagna, il laboratorio I programmi europei: enti locali, associazioni e scuole progettano con e per i giovani si rivolge a tutti i comuni dell’Emilia Romagna (grandi e piccoli), alle Province, alle associazioni e tenterà di approfondire aree tematiche diverse fornendo materiali elettronici e cartacei. I temi verranno illustrati anche attraverso l’esposizione di “casi pratici”.

Il laboratorio si dipanerà in 5 incontri da 3 ore ciascuno: al primo del 23 settembre seguiranno gli altri appuntamenti programmati per il 30 settembre, 14 e 28 ottobre, 11 novembre.
Gli incontri si svolgeranno presso la sede di Camina a Castel san Pietro Terme - Bo -dalle ore 9:30 alle ore 13:00.

PROGRAMMA DEL LABORATORIO

 martedì 23 settembre 2003 ore 9:30 – 13:00
Il primo incontro, rivolto oltre che ai tecnici ed agli interessati, anche ai politici, tratterà nello specifico le politiche comunitarie, le priorità della Comunità europea rispetto ai temi da sviluppare, la definizione degli obiettivi per un’Europa sociale, gli strumenti tecnici da utilizzare. Esistono canali, responsabilità, competenze diverse a seconda dell’oggetto da trattare. Il ruolo che rappresenta l’assessorato regionale alle politiche sociali è quello di essere d’aiuto al territorio, di chiarire e indirizzare nella tra mille e informazioni.

Relatrice: Cinzia Ioppi – Regione Emilia Romagna – Assessorato alle politiche sociali

 martedì 30 settembre 2003 ore 9:30 – 13:00:
Le scuole progettano nel territorio. Programma Socrates
- L'importanza della progettazione in ambito europeo: i principali filoni progettuali
esempi di progetti Comenius e Grundtvig
- Importanza della comunicazione interculturale e della relazione interpersonale nella cooperazione europea

Relatrice: Lucia Cucciarelli – Irre - Emilia Romagna

 martedì 14 ottobre 2003 ore 9:30 – 13:00:
Le scuole progettano nel territorio.
Esemplificazioni dei percorsi richiesti dall'innovazione culturale in ambito europeo:
1 - Lifelong learning perché e come ci coinvolge
2 - Il Modulo Europa: ovvero creare percorsi curriculari e disciplinari
condivisi fra regioni d'Europa
3 - L'irrinunciabile importanza delle tecniche di europrogettazione

Relatrice: Lucia Cucciarelli – Irre Emilia Romagna


 martedì 28 ottobre 2003 ore 9:30 – 13:00:
Due comuni dell’Emilia Romagna presentano la propria struttura ed alcuni dei progetti approvati e realizzati: Ferrara: Forum europeo dei giovani – European Youth Forum on the European Commission White Paper "A new impetus for European Youth"- Youth auditing at local level in Western and Central- Eastern Europe
Modena: "Progetto Europa: un servizio per partecipare alle opportunità comunitarie. L'esperienza del Comune di Modena nei programmi comunitari Comenius, Minerva, Gioventù, Progetti Pilota in favore della partecipazione giovanile"

Relatori:
Silvia Lambertini e Giulia Righetti-Comune di Ferrara
Milena Guizzardi - Coordinatrice Progetto Europa, Comune di Modena


 martedì 11 novembre 2003 ore 9:30 – 13:00:
La rete informativa Eurodesk
Due associazioni o cooperative presentano progetti approvati e realizzati o in via di realizzazione in collaborazione con Comuni ed altri enti o viceversa.

Relatori: da definire

Gli interessati possono iscriversi fin d'ora mandando una e.mail all'indirizzo di posta elettronica segreteria@camina.it oppure via fax allo 051 944183.

Ricordiamo che la partecipazione al laboratorio è gratuita per i comuni e gli enti soci di Camina ed ha invece il costo di 25 € ad incontro per chi non è socio (la partecipazione agli tutti gli incontri costa dunque 125€ ).


http://www.camina.it/news.asp?ID=159




Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb