il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Pro juventute
* - 10.09.2006


Pro juventute informa sui diritti dei bambini nella vita di ogni giorno
Unico nel suo genere:

l'opuscolo sui diritti dei bambini pubblicato in dieci lingue


 
In Svizzera i diritti dei bambini fissati nella Convenzione dell'ONU sui diritti
del fanciullo sono vincolanti anche per le famiglie. Che cosa significhi per la
convivenza quotidiana di genitori e bambini e come questi diritti influiscano
sulla vita familiare di tutti i giorni viene illustrato in un opuscolo pro
juventute unico nel suo genere «I diritti dei bambini nella vita di ogni
giorno», pubblicato in ben dieci lingue.

A prima vista sembra che in Svizzera ai bambini non manchi nulla. In realtà, nel
nostro paese non tutti i bambini hanno le stesse opportunità, ad esempio per
quanto riguarda il diritto a un'istruzione completa o la possibilità di
sviluppare appieno la propria personalità. Il 24 febbraio 1997 la Svizzera ha
ratificato la Convenzione dell'ONU sui diritti del fanciullo. Da allora, nel
nostro paese i diritti dell'infanzia sono parte integrante dell'ordinamento
giuridico.

Strumento di orientamento e base di discussione
La mamma ha il diritto di dare un'occhiata alla mailbox di Nina? Che fare se
Simona non vuole intraprendere la stessa carriera dei genitori? E dopo il
divorzio dei genitori Giovanni ha il diritto di vedere suo papà? Il nuovo
opuscolo pro juventute «I diritti dei bambini nella vita di ogni giorno» spiega
ai genitori e alle persone interessate mediante diversi esempi come vanno intesi
e applicati i diritti dell'infanzia nella vita di tutti i giorni. L'opuscolo
vuole promuovere la tematizzazione dei diritti dell'infanzia, stimolare la
discussione sui diritti e le responsabilità esistenti nonché favorire
l'eventuale elaborazione di nuove regole. Non esistono tuttavia ricette
generalmente valide poiché ogni famiglia è diversa.

Prima pubblicazione di informazioni concrete in dieci lingue
Il fondo «Per i diritti dell'uomo - Contro il razzismo» del Dipartimento
federale dell'interno ha finanziato questo opuscolo informativo unico nel suo
genere sul tema dei diritti dell'infanzia pubblicato in ben dieci lingue.
Singoli esemplari dell'opuscolo «I diritti dei bambini nella vita di ogni
giorno» possono essere ordinati gratuitamente presso pro juventute (disponibile
in tedesco, francese, italiano, inglese, spagnolo, portoghese, serbocroato,
turco, albanese e tamil): tel. 044 256 77 33,
vertrieb@projuventute.ch.

Anche i bambini imparano a conoscere i loro diritti
L'opuscolo «I diritti dei bambini nella vita di ogni giorno» è stato ideato nel
quadro del progetto formativo «I bambini imparano a conoscere i loro diritti».
Questo progetto informa i bambini in età scolare, nel quadro di una giornata
apposita, sui loro diritti di base e li familiarizza con lo spirito dei diritti
del cittadino.


Per saperne di più vogliate consultare il sito
www.projuventute.ch.
Per ulteriori informazioni:
pro juventute, sede principale
Yvonne Sutter, Comunicazione
Seehofstrasse 15, Casella postale, 8032 Zurigo
Tel. 044 256 77 22, fax 044 256 77 62
yvonne.sutter@projuventute, www.projuventute.ch

http://www.projuventute.ch/i/aktuelles/kirebrosch.html




Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb