il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Tavola Rotonda Progetto EU
calip - 07.02.2006




1° Circolo Didattico - Roma

Tavola Rotonda Progetto EU:
L’Arte attraverso gli occhi dei bambini e il mouse
Apprendimento Collaborativo, Creatività e uso delle Tecnologie


Giovedì 2 marzo -
Ore 16.00-19.00
Aula Magna
Sc. Elementare P. Maffi
Via Pietro Maffi, 45
00168 Roma


06-3070579/3070613
 
Si rilascia attestato di partecipazione




16.00 Benvenuto ai partecipanti
Dott. ssa Renata Puleo
Dirigente Scolastica 1° Circolo Didattico di Roma
 
16.15 Prof. Claudio Federico
MIUR Direzione Scambi Internazionali, esperto di valutazione Progetti Comenius
Il Programma Socrates, la sua diffusione in Italia e i criteri di valutazione dei Progetti
 
16.30 Prof. ssa Viljenka Savli, Osnovna šola Solkan – Slovenia. Coordinatrice Progetto Comenius 1.1 L’arte attraverso gli occhi del bambino e il mouse. Finalità del Progetto. Navigazione del sito del progetto. Esempi di lavori realizzati dai bambini del 1° Circolo Didattico di Roma e delle scuole partner. www.ecolenet.nl/artproject

16.45 Prof. ssa Adelaide Iula Perilli
IRRE Lazio, esperta di Europrogettazione
“L’Arte attraverso gli occhi dei bambini e il mouse”. Perché è una Buona Pratica?”
 
17.00 Prof ssa Francesca Burgos
MIUR Direzione Generale Servizi Informativi, esperta di Documentazione Didattica e TIC
EDIDABlog: Un luogo dove insegnanti e bambini si incontrano in Rete
 
17. 15 Prof. Carlo Nati
MIUR Direzione Generale Studi e Programmazione, studioso di didattica delle TIC
Xplora: La Scuola Primaria si documenta
 
17. 30 Prof. ssa Alessandra Talamo
Univ. La Sapienza, Fac. Psicologia
Apprendimento Collaborativo e uso delle TIC

17.45 Dott. ssa Linda Giannini
insegnante Scuola Infanzia “I. C. Don Milani” di Latina”, studiosa ed esperta di didattica delle TIC
Bambine/i tra reale e virtuale: Giocando con i mondi tridimensionali.
 
18.00 Dott. ssa Patrizia Corasaniti
ins. te Primo Circolo Didattico di Roma , Prof. ssa Viljenka Savli
ins. te Osnovna šola Solkan - Slovenia

Risorse per insegnanti e allievi: alcuni esempi di Progetti Collaborativi

 
18. 15 Dott. ssa Linda Giannini

Spring Project

 
18. 30: Dibattito
 
Conclusioni
a cura della dott. ssa Renata Puleo
Dirigente Scolastica 1° Circolo Didattico di Roma

Comenius è l’Azione dell’ Unione Europea in materia d'istruzione.
Si basa sugli articoli 149 e 150 del Trattato sull'Unione Europea. Secondo l'articolo 149 la Comunità «contribuisce allo sviluppo di un'istruzione di qualità». Il Trattato prevede inoltre l'impegno a promuovere l'apprendimento lungo tutto l'arco della vita per tutti i cittadini dell'Unione.

Gli obiettivi del Progetto Comenius:




  • migliorare la qualità dell’istruzione;


  • rafforzare la dimensione europea dell'istruzione scolastica incoraggiando la cooperazione tra scuole di diversi Paesi europei;


  • contribuire ad un miglioramento delle competenze professionali del personale direttamente impegnato  in tale settore;


  • promuovere l'apprendimento delle lingue e la sensibilità  interculturale;


  • investigare e approfondire la conoscenza delle differenti culture in ambito europeo ;


  • comprendere le nostre responsabilità in qualità di Cittadini Europei;


  • rispettare ed apprezzare punti di vista differenti

Progetto Comenius 1.1
L’Arte attraverso gli occhi dei bambini e il mouse
www.ecolenet.nl/artproject


Partner:
Italia: Primo Circolo Didattico di Roma

Patrizia Corasaniti:

 
Slovenia
: Osnovna šola Solkan
Viljenka Savli

 
Svezia: Bråhögsskolan/Borggårdsskolan
Bitte Melin

 
Spagna: Montcau la Mola
MerceBlanch

 
Romania: Scoala  “Ing. Ion Basgan
Dana Maria Istrate

 
Portugal: Escolas EB1 de Andreus/ EB1 n.º 6 de Leiria, Celeste Lopes

 
Regno Unito: The Abbey
Mike Staziker

 


[ commenta


Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb